Categoria: Macondo – Divagazioni letterarie

“Così crudele è la fine”, disegnata da Mirko Zilahy

Nel suo ultimo romanzo “Così crudele è la fine” (edizioni Longanesi), Mirko Zilahy ci fa ripiombare nella Città Eterna, dove l’oscurità ha preso il sopravvento per l’ennesima volta. Il lavoro può rappresentare per tutti ugualmente croce e delizia, riempiendo la…
Daria Bignardi | Storia della mia ansia

Milano, via Savona. La giornata non è soleggiata. C’è una leggerissima pioggia aprilina, senza vento. Varco la soglia della libreria Gogol & Company. Arrivo trenta minuti prima dell’orario di inizio programmato. Mentre entro penso che non so quante persone arriveranno di lì…