Rebecca Cauda
Rebecca Cauda

Biografia

Laureata in Economia, torinese DOC. Interessi diametralmente opposti ai miei studi: amo leggere tutti i tipi di libri, ma ho una predilezione per i romanzi gialli e psyco thriller. Amo i miei tre cani e cerco di passarci più tempo possibile perché sì, sono decisamente più gradevoli di molte persone. Ho nel cuore la mia città, Torino, e non la scambierei con nessuna al mondo: ogni angolo, ogni anfratto, ogni viuzza.

Articoli

Un SalTO nei libri di carta

“Un giorno, tutto questo”. Il titolo di un evento atteso durante l’anno come il Salone Internazionale del Libro, ha una sua importanza: anzi, gioca spesso un ruolo da protagonista perché deve essere capace di attirare i curiosi, gli affezionati fedeli che già conoscono l’evento in sé, i diffidenti che devono avere un occhio critico e dunque oggettivo e in generale,…
Commenti

Il Don Giovanni di Molière al Teatro Carignano di Torino

Quando si parla di seduttori, il panorama culturale di ieri, oggi e (probabilmente) di domani, ci presenta figure maschili che si sono evolute nel tempo e che hanno fatto innamorare il pubblico femminile, pur considerando i loro caratteri spesso controversi. Ad oggi, parlare di seduttore rappresenta un rischio proprio perché sono venute a galla tematiche sgradevoli come le molestie, le…
Commenti

Stephen King e la tentazione dei Bottoni

Saper gestire delle libertà, è il lavoro più complicato che la mente umana possa partorire. Ognuno di noi ne possiede ogni giorno sempre di più e devono essere messe sulla bilancia con il loro contro peso: i divieti. Trovare il giusto equilibrio tra questi due antagonisti rappresenta uno di quegli enigmi che nessuno ad oggi è riuscito a risolvere, proprio…
Commenti

La donna di Travenì

La vedi arrivare da lontano: alta, slanciata, tacco vertiginoso, abiti sportivi e alla moda, capelli e trucco impeccabili. La detective che indaga per risolvere un complicato caso di omicidio, che si stacca da quell’immagine della donna priva di cervello (che ci siamo volute noi, ogni tanto), perché oltre ad essere affascinante, dimostra tutto il suo acume, la sua intelligenza, la…
Commenti

Toni Servillo diventa maestro

Il mestiere dell’attore richiede un bagaglio di esperienza culturale che accedervi risulta sempre più difficile. Sapersi infilare nei panni di un’altra persona, sapere vivere sulla propria pelle le esperienze di quel racconto, saperle trasmettere a chi ti sta di fronte. Dunque forse nessuno si immagina che serva non solo un enorme bagaglio culturale, ma anche una grande capacità di esprimere…
Commenti
Pagina 1 di 3012345...102030...Ultima »