Rebecca Cauda
Rebecca Cauda

Biografia

Laureata in Economia, torinese DOC. Interessi diametralmente opposti ai miei studi: amo leggere tutti i tipi di libri, ma ho una predilezione per i romanzi gialli e psyco thriller. Amo i miei tre cani e cerco di passarci più tempo possibile perché sì, sono decisamente più gradevoli di molte persone. Ho nel cuore la mia città, Torino, e non la scambierei con nessuna al mondo: ogni angolo, ogni anfratto, ogni viuzza.

Articoli

Mostri, la serie a puntate su Storytel

Raccontare i serial killer: non tramite un romanzo, non tramite un talk show in tv, ma attraverso un podcast. Sembra farsi sempre più strada questa nuova tecnica narrativa che ha colpito anche i casi di cronaca italiana più o meno conosciuti. Così si arriva alla serie disponibile su Storytel “Mostri”, quattro serie di podcast dedicate ai più feroci serial killer…
Commenti

Una brava bambina, l’esordio letterario di Seo Mi-Ae

Fino a che punto un soggetto può rompersi dentro e fuori, a causa di quello che ha subito dalla madre e dal padre? Il primo romanzo di Seo Mi-Ae “Una brava bambina”, pubblicato da Giunti quest’anno e del quale sono già stati acquisiti i diritti cinematografici da Carnival Films, prova ad indagare nella mente dei figli: quelli feriti, quelli rotti…
Commenti

Tha Haunting of Bly Manor arriva su Netflix

Era un sogno? Era un incubo? Quello che viene rappresentato attraverso uno schermo ha spesso la capacità di farci estraniare, di farci staccare dalla realtà, in maniera più o meno gradevole. La serie creata da Mike Flanagan e approdata su Netflix da poche settimane “The Haunting of Bly Manor” riesce molto bene nell’intento, riuscendo a non scavalcare la precedente “The…
Commenti

Veleno, la vicenda dei Diavoli della bassa modenese da ascoltare su Storytel

Un bambino ha intrinsecamente dentro di sé una fragilità e una delicatezza ed entrambe vanno rispettate, a qualunque costo. Quando questo non accade, l’indignazione, la rabbia, lo sdegno si ingigantiscono e fagocitano qualsiasi altro sentimento. Raccontare qualcosa come l’abuso e le violenze su minori probabilmente è complicato e disgustoso come mandare giù un rospo vivo e intero: “Veleno” è il…
Commenti

Polvere: il caso Marta Russo, da ascoltare su Storytel

“Bisogna dimostrare di avere coraggio”: una frase che si sente ripetere molto spesso, che riempie la bocca di tutti, ma che spesso rimane solamente lì, scritta e mai messa in atto. Chiara Lalli e Cecilia Sala sono due giornaliste e loro hanno dimostrato coraggio, lavorando al caso Marta Russo e facendolo diventare un prodotto audio, rendendolo disponibile a tutti: così…
Commenti