Unicorn Overlord

Unicorn Overlord – Quando “cambiare” non equivale a “migliorare”.

Per quanto nella mia carriera videoludica mi sia approcciato molto raramente al mondo dei giochi di ruolo tattici, quando poco più di un anno fa non ho messo le mani su Fire Emblem: Three Houses l’esperienza mi ha estasiato.  Sin da allora ho cercato qualcosa che potesse eguagliare il titolo di Koei Tecmo e quando […]

Un estratto del trailer di Elden Ring: Shadow of the Erdtree

Dovremmo smetterla con le “trailer analysis”

Se vi è una certezza, nel discorso videoludico, è che alla pubblicazione di un trailer d’annuncio segue sempre una copiosa rassegna di commenti ad un tempo eruditi e concitati su quanto è stato mostrato. Prassi del dibattito sui videogiochi – di chi lo sostiene dalle fondamenta: content creator e giornalisti della stampa specializzata si lanciano […]

Spazi liminali e Backrooms

Spazi liminali e Backrooms nei videogiochi

Vi siete mai trovati a camminare attraverso un luogo provando una sensazione di confusione, inquietudine e, perchè no, un po di nostalgia? Magari vedendo un gigantesco parcheggio vuoto alla luce del sole, il retro di una scuola oppure un corridoio spoglio privo di tratti distintivi come fotografie e decorazioni.La liminalità è la qualità di ambiguità […]

Recensione Penny's Big Breakway

Penny’s Big Breakaway – Evviva Sonic!

Tanto tempo fa, in una galassia lontana, vivevano e prosperavano ridenti numerosi platform tridimensionali. Erano posti felici, in cui non importava troppo se avessero texture dettagliate, una trama spessa da far impallidire Dostoevskij, o una mappa esplorabile liberamente. Fortunatamente questa galassia ora non esiste più ed i platform tridimensionali hanno lasciato spazio a videogiochi di […]

scacchi

Gambit Shifter – Un puzzle game che sa… catturare

Le regole degli Scacchi parlano chiaro: il Re non si cattura, gli si dà solo Scacco Matto. Ma le regole degli Scacchi non prevedono trappole sulla scacchiera, muri che bloccano il passaggio o caselle di teletrasporto, cosa che avviene invece in Gambit Shifter.  Sviluppato dalla software house nostrana Volcanite Games, si tratta di un’opera che […]

Microsoft Flight Simulator

Perché i videogiochi simulativi sono divertenti

L’artico espone il tema della differenza tra gioco e lavoro partendo da una considerazione sui videogiochi simulativi, ovvero quei videogiochi in cui viene proposta una qualche attività professionale (come Microsoft Flight Simulator). In questo genere di esperienze si gioca o si lavora? Per rispondere a questa domanda prendiamo in esame il testo Filosofia in gioco di Ermanno Bencivenga, il quale sostiene che tutte le attività umane siano in fondo dei giochi.

healthy gamer

Dr. k – Streaming e psicologia

Uno dei più grandi stigmi della cultura videoludica è l’accanimento di gruppi sociali che, peccando di disinformazione, insistono sulla pericolosità dei videogiochi e di come essi causino negli utilizzatori asocialità, comportamenti violenti e dipendenza (per citarne alcuni). Detto ciò, non si vuole andare a negare l’esistenza della dipendenza da videogiochi e che l’uso eccessivo di […]

Piczle Cross: Story of Seasons

Piczle Cross: Story of Seasons – Il modo di rilassarsi, giocando!

Mancano poche ore all’arrivo sul mercato videoludico di Piczle Cross: Story of Seasons, l’ultimo lavoro dello studio giapponese di Rainy Frog, disponibile dal 27 febbraio su Nintendo Switch e Pc.Raramente portiamo titoli di questo genere nei nostri approfondimenti ma in questo specifico caso il nostro amore per i puzzle game basati sui Nonogram e quello […]

Suicide Squad: Kill the Justice League

Suicide Squad: Kill the Justice League – Vittima del mercato videoludico?

In queste ultime settimane passate a giocare a Suicide Squad: Kill the Justice League mi è capitato spesso di confrontarmi con amici e colleghi sul titolo e sulla bufera mediatica nata poco dopo la sua uscita sul mercato. Tra problemi al lancio che minavano l’esperienza di gioco e un malcontento generale per la formula scelta […]