Angela Grazia Arcuri
Angela Grazia Arcuri

Biografia

Nata a Roma quando ancora non esisteva in Italia l’universo web, conta un’attività giornalistica di lungo corso. Muove i primi passi presso l’ufficio stampa di una Confederazione di categoria, ma sua vera vocazione è la critica di costume. Da un’iniziale pubblicazione sul foglio satirico romano “Il Travaso delle Idee” e un primo premio letterario da “Il Pungolo” di Napoli, comincia a collaborare con alcuni quotidiani e periodici del centro-sud. Segnalata come giovane emergente al Premio Giornalistico Fiuggi, segue l’iscrizione all’Unione Stampa Turistica Italiana, specializzandosi in turismo, moda, arte e costume. Si iscrive all’Albo Giornalisti Pubblicisti. Consegue il terzo premio giornalistico INAIL. Nel contempo, si dedica alla novellistica con pubblicazioni su “Grazia” e “Donna Moderna” ed altri settimanali femminili milanesi e romani. Nel 2009 inizia l’avventura del web con 2duerighe, allora vivo il fondatore Leonardo Echeoni, fino alla nuova direzione con pezzi di satira politica e attualità varia nella rubrica “Sparolando – opinioni, costume e società”. Ama i giovani e scrive per i giovani, dai quali impara il “nuovo” ed ai quali dispensa qualche pillola di saggezza di una persona che non è mai stata saggia.

Articoli

Geometrie della globalizzazione: quali tendenze?

In quale misura il fenomeno della globalizzazione ci ha fatto perdere le nostre singole identità, sia nazionali che individuali? Ad ascoltare il nostro semplice pensiero, sembra che in ogni periodo della storia si possa essere verificata in qualche modo una pur circoscritta comunanza di intenti commerciali, resa ai tempi attuali più facilmente planetaria grazie alle potenzialità illimitate della tecnologia. Il…
Commenti

“Aumentare” la nostra realtà oltre il limite della simulazione

L’amore per quella bella disciplina che è la filosofia – pur non essendo filosofi “patentati” – ci conduce di tanto in tanto ad estraniarci dalle materialità e dal caos del dibattito pubblico, spesso grottesco, volto unicamente a delimitare certi antagonismi che , ahi noi, si sono impadroniti delle nostre volontà. E più incalzante è il caos, più la gente vive…
Commenti

Un Paese di “grandi fratelli”

Le due anime del governo Italia si attraggono e si respingono come i poli delle batterie, due anime nate da una legittima scelta di voto, ovvero dal comune intento di riaffermare la sovranità popolare. Nord e sud Italia, dopo mesi di estenuanti ripensamenti e controbattute, sembrano giunti a dei compromessi piuttosto difficili da legare con un filo non ancora alieno…
Commenti

Lifting di stagione: vecchi personaggi, nuove maschere

Fine agosto, Italia mia non ti ri-conosco. Orde di barbara discussione politica sui temi bollenti del momento dirottano l’attenzione verso argomenti di una qualche futilità per alleggerire la nostra sfinitezza estiva. Prendiamo allora al volo certe quisquilie che infiorano al momento la galassia del web in una full immersion nel pianeta donna, creatura di multiforme genialità nel sapersi rinnovare ad…
Commenti

Genova: crollano i ponti con l’Italia delle coscienze

Oggi, a distanza di cinquantuno anni, il moncone del ponte “Polcevera” pencola paurosamente a pochi metri dalle case sottostanti a raccontarci l’incubo di tante vite spezzate. Riccardo Morandi si starà rivoltando nella tomba. L’ingegnere che nel 1967 vide l’inaugurazione della sua opera a quel tempo considerata avveniristica, vedrà turbato il suo sonno eterno da qualche inquietante dubbio se quel suo…
Commenti
Pagina 1 di 4512345...102030...Ultima »