Chiara Formica
Chiara Formica

Biografia

Articoli

Decreto Cura Italia. 350 miliardi a sostegno delle imprese

È stato approvato e presentato il 16 marzo il Decreto Cura Italia. Scritto in pochi giorni, è composto da 122 articoli e stabilisce le misure da applicare nell’ambito strettamente economico-finanziario, sanitario e giuridico. «Nessuno deve sentirsi abbandonato. Lo Stato è qui: le misure di sostegno e di spinta, inserite in questo decreto, sono la concreta testimonianza della presenza dello Stato»,…
Commenti

Rivolte nelle carceri. Le vite a latere costrette alla noncuranza

Soli più di prima. Dobbiamo partire da qui se vogliamo attribuire un senso alle rivolte nelle carceri e andare oltre l’ostinata tentazione a colpevolizzare i detenuti a qualunque costo. Ogni vicenda ha i suoi personaggi invisibili, quelli che passano inosservati o le cui azioni ci lasciano impassibili. Questa è da sempre la sorte delle persone recluse all’interno degli istituti penitenziari,…
Commenti

Covid19. Italia a rischio svendita

Siamo fermi. Bloccati. Confinati: sconfinare sarebbe troppo pericoloso. Ci stiamo nascondendo da un nemico invisibile che abbiamo chiamato covid19. Stiamo attenti a non bucare la bolla dentro la quale ci siamo nascosti. Ma ora che siamo nascosti e fermi, dobbiamo chiederci il perché. Dobbiamo chiederci non solo da cosa, ma forse anche da chi ci stiamo nascondendo e soprattutto perché…
Commenti

Urbanesimo collettivo. Il difficile equilibrio dell’individualità

La demolizione delle vele di Scampia oltre a testimoniare il fallimento del welfare in Italia, dà anche la misura dei limiti dell’urbanesimo collettivo e più in generale del convivere in condivisione. Rimanendo in Italia, oltre alle vele di Scampia, il Corviale a Roma, lo Zen di Palermo, Gallaratese a Milano sono le zone periferiche più note sorte all’insegna di una vera…
Commenti

Le vele di Scampia: qualsiasi idea diventa la realtà che se ne fa

È il 1975 quando aprono quelle che passeranno alla storia come le vele di Scampia. Dopo 13 anni di lavori, il progetto dall’architetto Franz De Salvo era pronto a ospitare i figli del boom demografico post-bellico. Dopo 45 anni invece, delle sette vele ne rimarrà soltanto una: il 20 febbraio è partita la demolizione di tre delle quattro vele rimanenti.…
Commenti
Pagina 4 di 34« Prima...23456...102030...Ultima »