Chiara Formica
Chiara Formica

Biografia

Articoli

Legalizzazione della cannabis: proibire non serve, è necessario guidare

Il 9 gennaio è arrivato al Senato il disegno di legge sulla legalizzazione della cannabis. Presentato dal senatore del Movimento 5 stelle, Matteo Mantero, il ddl ha subito fatto emergere le divergenze interne alla maggioranza di governo. Se il ministro dell’Interno Salvini, in compagnia del ministro della Famiglia e le Disabilità Lorenzo Fontana, rifiuta qualsiasi discussione in merito alla legalizzazione della cannabis,…
Commenti

Migranti e porti chiusi: vite allo stremo in balia della propaganda

Le vite migranti ai tempi dei ‘porti chiusi’ Fin dal Medioevo l’acqua è stata simbolo di incertezza, rappresentava ‘quel che porta via’. Il mare era insieme mistero, fascino e strumento di confinamento. Le primissime forme di esilio avvennero attraverso il mare: i lebbrosi e i pazzi venivano imbarcati su battelli, traghettati verso l’ignoto e lasciati su sponde di fortuna. L’acqua…
Commenti

Suicidi in carcere: morire dietro i cancelli dell’oblio

Il 2018 ha registrato un’importante aumento dei suicidi in carcere. Morire suicidi all’interno di una struttura penitenziaria significa morire nell’isolamento, nell’oblio degli affetti, nell’oblio di una vita che è stata e che non è più. Nell’oblio di se stessi. Lontani dalla vita sociale esterna, inseriti nella socialità ripetitiva e monotona della quotidianità carceraria, i detenuti dimenticano una parte di se…
Commenti

L’Italia dice sì al Global compact sui rifugiati ma non si espone sui migranti

L’astensionismo italiano sul Global compact for Migrations Il governo italiano continua sulla linea dell’astensionismo in merito al Global compact for Migrations,la cui discussione in Parlamento, del 19 dicembre, ha prodotto soltanto un nuovo rinvio. Nel documento della maggioranza si può leggere che il governo si impegna a “rinviare la decisione in merito all’adesione dell’Italia in seguito ad un’ampia valutazione con riferimento…
Commenti

Global compact: crisi migratoria globale ma risposta parziale

Cos’è la migrazione? Oggi 250 milioni di persone in movimento, che abbandonano un territorio per attraversarne altri fino a toccare quello più stabile. Il Global compact, sottoscritto la settimana scorsa al summit di Marrakech da 164 Paesi, vuole provare ad essere una risposta significativa alla crisi migratoria globale. Nel settembre 2016 l’accordo era stato sottoscritto da 190 Paesi tra cui…
Commenti
Pagina 3 di 2512345...1020...Ultima »