Barbara Mariani: ALOHA Alito di Vita!

Lunedì 1° ottobre 2012 alle ore 18.00 presso Caffè Tomaselli Via Carlo Imbonati, 24 – Milano che, attraverso vari eventi, in aggiunta al gusto dei suoi prodotti da forno dolci e salati, ha la vocazione di servire gocce di cultura e arte, la libreria “Libri di Luna” di via Livigno 6, presenterà al pubblico il libro di Barbara Mariani: “ALOHA Alito di Vita!”, e oltre all’autrice l’evento vedrà gli interventi di Vanessa Senesi, Presidente Commissione Cultura Zona 9, di Sergio Chiarla editore ETIMPRESA e di Gioia Locati giornalista  de Il Giornale e blogger. I proventi della vendita del volume sono devoluti a favore della ricerca sul cancro al seno.
L’autrice cita una farse di Bob Marley in cui afferma: “Se esprimi un desiderio è perché vedi cadere una stella, se vedi cadere una stella è perché stai osservando il cielo, se osservi il cielo è perché credi ancora in qualcosa.
Forse partendo da questo concetto Barbara Mariani, 43 anni, dopo l’esperienza forte del cancro a seguito di ripetute diagnosi infauste di carcinoma mammario, superato il naturale iniziale sgomento, ha dato un senso al suo dolore rendendo positivo qualcosa che per lei, fino a quel momento era una grande incognita.
“Ho preso in mano la mia vita”, scriverà nel suo libro Barbara Mariani, scoprendo che “ogni istante è sacro, degno di essere assaporato nella sua pienezza, percependo anche gli aspetti più sottili del mondo che ci circonda. Compreso il dolore, perché tutto ha un senso, se sappiamo coglierlo.”
Attraverso i suoi pensieri, le sue emozioni le sue paure presenta la sua testimonianza positiva, perché la vita è meravigliosa e anche nella malattia non si è soli!
Barbara Mariani, attraverso la sua esperienza, ci narra nel suo libro come è pervenuta a comprendere l’importanza di avere delle risposte, che non necessariamente devono essere certezze, perché la vita è un’incognita per tutti. “Nessuno ha la palla di cristallo per prevedere il futuro – dice la Mariani – ognuno di noi però può decidere come vivere, ora adesso è la vita nel presente!

Il libro, dice l’autrice “non è la mia storia, ma è la storia di un’altra donna e un altro uomo, e un’altra donna e un altro uomo ancora, dell’intero globo. Per questo è importante parlare, parlare, parlare e condividere con gli altri le proprie esperienze. Ciò che si conosce, non si teme!
Dalle convinzioni di Barbara Mariano, nasce un progetto, e il ricavato della vendita del libro verrà devoluto per una borsa di studio per la ricerca sul cancro al seno genetico (donne ad alto rischio). l’importantissima Prevenzione medico-scientifica, perché se non si cura la persona, non si cura la mente, non si è mai guariti completamente.
Il progettto voluto a sostegno della ricerca, per la zona di Varese è a favore dell’Associazione Caos, mentre nella zona di Milano è a favore della FONDAZIONE IRCCS Istituto Nazionale Tumori, ma ha anche ottenuto il Patrocinio gratuito della Provincia di Milano, del Comune di Milano – Consiglio di Zona 9 e il Patrocinio della FONDAZIONE IRCCS Istituto Tumori di Milano.
La prima presentazione del libro è stata lo scorso 13 maggio al Salone Internazionale del Libro a Torino, ma verrà presentato il prossimo 11 ottobre presso l’Auditorium Ca’ Granda e il prossimo 16 novembre presso lo spazio della Banca Popolare di Milano – Sala delle Colonne – Via San Paolo, 12 – Milano, poi per l’anno 2012 che 2013 sono previste altre presentazioni sia Milano e Provincia, che anche a Roma, Lecco, Merate, Bologna, Brugherio, Varese, in alcune delle quali verranno anche organizzati degli eventi, presso delle strutture ospedaliere.

 

Sebastiano Di Mauro
27 settemnre 2012

 

Info:
Barbara Mariani www.barbaramariani.com
pagine 80 (formato cartaceo)
disponibile anche come ebook, e sarà tradotto in inglese e spagnolo.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook