“Go set a wachtman”: Harper Lee torna nelle librerie da luglio 2015

“Go set a wachtman”: Harper Lee torna nelle librerie da luglio 2015

Sono passati ben 55 anni da quando Harper Lee, scrittrice dell’Alabama del 1926, ha pubblicato il libro “Il buio oltre la siepe” divenuto anche un successo cinematografico premiato con tre Oscar. Dopo aver vinto il premio Pulitzer, Harper Lee si è però ritirata dalle scene e, non rilasciando più alcuna dichiarazione, si è trasferita in una casa di riposo dove risiede al giorno d’oggi all’età di 89 anni.

Eppure sembra che questo possa essere un anno fortunato per l’autrice americana perché dopo tutti questi anni di stop a luglio 2015 verrà pubblicato il suo nuovo romanzo “Go set a wachtman” scritto dalla Lee ancora prima del campione di incassi “Il buio oltre la siepe”.

Il fatto curioso è però un altro perché, nonostante il libro sia stato scritto qualche anno prima, circola voce che questo sarà una sorta di sequel del romanzo pubblicato nel 1960. Ritroveremo così i complessi problemi razziali e la figura di Scout e del padre Atticus, avvocato che difese un uomo nero accusato di aver violentato una ragazza bianca.

Il manoscritto di “Go set a wachtman” è stato conservato per tutti questi anni dall’autrice “in un luogo sicuro” poiché proprio negli anni ’60, prima dell’uscita de “Il buio oltre la siepe” l’aveva proposto al suo editore che, incantato dalla figura di Scout, le propose di raccontare la storia dal punto di vista della ragazza con la voce dell’infanzia.

Il libro è composto da 304 pagine e verranno stampate due milioni di copie nonostante il suo primo romanzo fu tradotto in più di 40 lingue. Pochi anni fa Harper Lee ha confidato che non avrebbe mai più scritto un altro libro e, pensando alla travagliata vicenda di “Go set a wachtman” capiamo che il manoscritto era già pronto ma mancava solo la volontà dell’autrice per la pubblicazione. L’accordo è stato raggiunto tra l’editore Harper Collins e il legale della scrittrice Tonja Carter.

Felice che il suo manoscritto sia stato ritenuto idoneo per la pubblicazione, Harper Lee ha dichiarato attraverso la sua casa editrice che dopo tantissimi anni di pausa è pronta a tornare sulle scene mondiali aspettando con ansia luglio 2015.

 di Enrica Iacono

4 febbraio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook