Operazione Salvataggio, di Salvatore Giannella

Operazione Salvataggio, di Salvatore Giannella

Un libro che presenta i tanti eroi sconosciuti che hanno salvato l’arte dalle guerre.

operazione-salvataggio-salvatore-giannellaE’ assolutamente assodato che l’Italia possiede un tesoro immenso di opere d’arte, che nessun’altra nazione al mondo può vantare, ma solo la metà e fruibile al pubblico. Se opportunamente sfruttata potrebbe contribuire notevolmente a risollevare l’economia dell’Italia.

Salvatore Giannella, giornalista, ex-direttore di L’Europeo, Genius, Airone, ora è redattore delle pagine della cultura e della scienza di Oggi, parla di questi tesori nel suo saggio “Operazione Salvataggio” edito da Chiarelettere.

Giannella, ci presenta eroi come Pasquale Rotondi, che riuscì a salvare 6.509 capolavori italiani, tra cui un dipinto di Giorgione “La Tempesta”, ma anche Rodolfo Siviero o Palma Bucarelli, che con in suo camion trasportava, nel cuore della notte, opere verso un rifugio sicuro.

Gli eroi di Giannella, non sono solo italiani, ma svizzeri, inglesi, spagnoli, tutti accomunati dalla stessa passione, che li spingeva a salvare i patrimoni nazionali dai tedeschi, che alla fine della guerra hanno anche tentato di evitare che molte opere nazionali venissero riparate all’estero, tenendo d’occhio i gerarchi in fuga.

Il Generale Mark Wayne Clark, comandante delle forze alleate nel nostro paese, che fu colui che il 15 febbraio 1944 diede l’ordine di bombardare Montecassino, diceva: “Fare la guerra in Italia è come combattere in un maledetto museo d’arte”. Mentre il Generale Dwight Eisenhower in merito affrermava: “Se dobbiamo scegliere tra distruggere un famoso edificio e sacrificare i nostri soldati, la vita dei nostri uomini conta infinitamente di più dell’edificio. Ma la scelta non è sempre così netta. In molti casi i monumenti possono essere salvati senza alcun detrimento per le operazioni”.

Max Waibel, ufficiale dei servizi segreti svizzeri, fu protagonista con l’italiano Luigi Parrilli dell’Operazione Sunrise grazie alla quale venne evitata la distruzione finale del Nord Italia voluta da Hitler, diceva: “Il singolo, pur non avendo compiti o cariche ufficiali, può contribuire in misura notevole alla pace… nessun ordinamento umano, neppure quello democratico, può fondarsi esclusivamente sull’operato dei governanti e delle autorità costituite.”

L’amore per l’arte non è esclusiva solo italiana ed un esempio ci viene dal Comandante della resistenza afghana Ahmad Shah Massud, il Leone del Panshir, che combatté contro i russi e i talebani e contribuì a salvare il patrimonio artistico afghano, il quale affermò: “Fate conoscere al mondo la nostra arte, conservatela in sicurezza. Gli afghani non sono solo i guerrieri che vi fa vedere la televisione.”

Un altro eroe di cui si parla nel libro di Giannella fu Yacob Vassover, sopravvissuto ai campi di concentramento, che così scriveva: “Disegnavo tutto ciò che vedevo o sentivo, ogni volta che c’era un’impiccagione, qualsiasi cosa accadesse nel ghetto.”. Così l’arte diventa un testimone storico e le sue opere recuperate saranno esposte al Museo della Shoah a Roma.

La lituana Tamara Deuel, pianista e pittrice, un’altra sopravvissuta ai campi di concentramento affermava: “Quando dipingo o scolpisco faccio semplicemente quello che i miei sentimenti mi dicono di fare. È un modo per continuare a ricordare non le persone, ma l’anima delle persone che non ci sono più”. Anche le sue opere recuperate saranno esposte a Roma.

Tutte queste incredibili storie, che riguardano la Seconda guerra mondiale, la guerra civile spagnola ma perfino i conflitti più recenti, come l’ex Iugoslavia e l’Afghanistan, sono ricostruite da Giannella in un affresco emozionante, che va ben oltre il racconto del film di George Clooney, Monuments Men.

Sono innumerevoli le gesta dei tanti eroi sconosciuti, che con i pochi mezzi a loro disposizione sono riusciti a salvare un patrimonio che altrimenti non avremmo mai più rivisto, ma ancora oggi 1653 pezzi sottratti all’Italia dai nazisti si trovano all’estero.

 

Sebastiano Di Mauro
18 maggio 2014

Info:
titolo Operazione salvataggio
ISBN 9788861903128

autore Salvatore Giannella
Collana Reverse
dettagli 256 pagine – brossura
prezzo Euro 14.90

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook