LE ARMONIE DELLA SERA CHE INCANTANO LE MARCHE

di Piergiorgio Viti

Anche quest’anno la buona musica è di casa nelle Marche. Oltre ai consueti appuntamenti di musica pop, oltre al ROF e alla stagione maceratese dello Sferisterio, riprende il festival di musica da camera “Armonie della sera”. Partito anni fa come appuntamento di nicchia, il festival ha saputo conquistare consensi di pubblico e di critica se è vero come è vero che per questa edizione sono ben 10 le location dei concerti, distribuite tra tutte le province marchigiane. Partenza col botto.

Il 9 luglio infatti presso la Rocca Tiepolo di Porto S.Giorgio in prima mondiale assoluta i racconti delle “Mille e una notte” sposeranno melodie straordinarie di Marco Sollini, Salvatore Barbatano e del Quartetto d’archi Ascanio. Le voci recitanti saranno quelle di Ugo Pagliai e di Paola Gassman che non hanno certo bisogno di presentazioni. Si continuerà poi per tutto luglio e agosto con appuntamento finale il 12 agosto presso la terrazza della comunità di Capodarco in cui si esibiranno il pianista, nonché presidente e direttore artistico del Festival, Marco Sollini con il soprano italo-norvegese Elizabeth Norberg-Schulz, che vanta, nel suo curriculum, importanti esperienze alla Scala sotto la guida del maestro Riccardo Muti ed esibizioni in tutto il mondo.

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook