UNIONE EUROPEA: in progetto una drastica campagna contro il fumo!

Stamattina,  a Roma,  alcuni esercizi di bar-tabacchi  esponevano  un grosso striscione bianco sulla scansia delle sigarette, che di fatto ne venivano nascoste alla vista  della clientela.  Non  si trattava di un  pesce d’aprile… settembrino, ma  di una notizia che la Federazione Nazionale Tabaccai  intende diffondere  tra  i consumatori delle “bionde”.

 

    Eccone  il testo:

“ L’Unione Europea  vuole:
   –  vietare l’esposizione dei  pacchetti di sigarette;
   –  imporre un pacchetto senza marchio e logo;
   – stampare immagini shock nell’intera superficie del pacchetto;
   – rendere le sigarette tutte uguali per gusto e sapore. “

   Ci è d’obbligo evitare considerazioni, trattandosi di un vizio che nuoce alla salute, ma ci piace riportare  alcuni dei commenti  che non sono mancati da parte degli avventori, come:

   “ E’ un rilancio del contrabbando !”
   “ E’ uno dei sistemi occulti per distrarci  dai problemi seri “
   “ Meglio espatriare!…”.
    
 Angela  Grazia Arcuri

Roma,  6 settembre 2012.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook