Torna il Cantagiro e festeggia il 50esimo anno di ”dolce vita” a Roma

L’estate anche quest’anno sta entrando nel pieno del suo calore e come ogni anno gli italiani cercano refrigerio non solo al mare o ai monti ma anche in quella strana alchimia sinestetica, in quella magia rinfrescante e sognante, che solo la musica è in grado di portare con se.

Ogni estate è in grado di regalare una canzone, un concerto, una hit, in grado di lasciare un’emozione in più nei cuori degli italiani, la nuova edizione del Cantagiro quindi non può che essere una buona notizia per tutti quelli che anche quest’anno cercheranno di rinfrescare le pelli arse dal sole sotto le note della musica nostrana.

 

Proprio così, quello che è stato il primo importante festival estivo della musica italiana, quello che ha visto esordire artisti del calibro di Adriano Celentano, Gianni Morandi, Claudio Villa, Lucio Battisti e tanti altri, tornerà a “girare” per l’Italia alla ricerca di nuovi talenti.

Un’occasione unica per molti giovani artisti alla ricerca della ribalta che avranno la possibilità di gareggiare fra loro, di cantare con i “big” del panorama internazionale ed esser giudicati da una giuria di esperti del settore presieduta dal noto critico musicale Dario Salvatori.

Quest’anno inoltre il Cantagiro festeggia i suoi cinquant’anni, il mezzo secolo di vita del festival sarà festeggiato mercoledì 11 luglio, ore 19:30 presso il Billions di Via Veneto n°13 a Roma. Una festa anni ’60 alla quale saranno presenti molti personaggi che hanno fatto la storia del Cantagiro e che saranno pronti a dispensare aneddoti e curiosità sulla storia del primo festival della musica italiana.

A render possibile il ritorno della manifestazione il lavoro svolto dal Patron Enzo de Carlo, che assieme al Direttore Artistico Dario Salvatori, il Direttore Generale Elvino Echeoni, il Direttore organizzativo Virginia Barrett, il Direttore Musicale Mario Torosantucci, il Direttore di palco Maurizio Sallusti, illustreranno nel corso della serata quelle che saranno le tappe estive ed autunnali, presenteranno lo staff nazionale i partners, gli ospiti e le novità.

Una delle novità più attese sarà l’introduzione di una nuova categoria (oltre ad interpreti, cantautori e band) la sezione lirico pop per voci che si potranno esibire con cover liriche ed inediti.

Una festa ed una manifestazione che porteranno un po’ di dolce vita nel nuovo millennio e che  potrà esser seguita dagli italiani non solo nelle varie tappe cittadine ma anche su Radio Italia anni ’60 e Agenzia Area Servizi che seguiranno la manifestazione durante tutto il periodo, mentre Canale Italia dedicherà una puntata speciale post finale nella prima settimana di Dicembre 2012.

A questo punto, se anche voi siete amanti della musica italiana, non vi resta che lasciarvi trasportare da quella magia che solo una manifestazione rinfrescante ed emozionante come il Cantagiro è in grado di portare.

Enrico Ferdinandi

8 luglio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook