Prorogata la scadenza delle candidature per il “PlayFestival 1.0”

Prorogata la scadenza delle candidature per il “PlayFestival 1.0”

playfestivalC’è tempo fino al 26 gennaio alle 12:00 per presentare la propria candidatura al PlayFestival 1.0 di Roma. Siete una compagnia teatrale indipendente? Volete provare a sperimentarvi in contesti nuovi? Cercate un modo per ottenere visibilità? Allora il PlayFestival 1.0 è la soluzione che fa per voi. Ideato da Serena Sinigalia e gemellato con l’omonimo PlayFestival 2.0 di Milano, è un’occasione che punta dichiaratamente alla ricerca di un “nuovo teatro” e che offre al panorama degli artisti indipendenti un’interessante possibilità per valorizzare dei loro talenti.

PlayFestival 1.0 è infatti una gara tra compagnie di teatro in prosa, che verranno giudicate da un team di critici e dal pubblico degli spettacoli stessi. Tra il 23 e il 28 marzo verrano selezionati 10 opere che avranno l’opportunità di presentare i propri lavori nello spazio di cinque serate tra il Teatro Tor Bella Monaca e il Teatro Biblioteca Quarticciolo. Durante queste serate verrà selezionato, anche grazie all’aiuto del pubblico, la compagnia vincitrice che potrà riproporre il proprio spettacolo al Teatro Villa Torlonia (l’8 e il 9 maggio) e al Teatro India (10 maggio). Una proposta veramente ghiotta dunque quella che offre la Casa dei Teatri e della Drammaturgia Contemporanea, promossa da Roma Capitale e gestita da Zètema Progetto Cultura.

I dettagli per poter partecipare al concorso si possono reperire al link: http://www.casadeiteatri.roma.it/playfestival/. Sono ammesse solo compagnie con almeno due componenti (sono quindi esclusi i monologhi), i cui componenti non abbiano compiuto i 41 anni d’età in data 31 dicembre 2014. Le opere non devono essere inedite ma devono già essere state rappresentate in pubblico.

Daniele Di Giovenale
17 gennaio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook