Al cinema Barberini l’anteprima nazionale della pellicola “Le Ali del Destino”

Al cinema Barberini l’anteprima nazionale della pellicola “Le Ali del Destino”

ali del destinoL’anteprima assoluta della pellicola “Le Ali del Destino” è andata ben oltre le rosee aspettative, i posti a sedere della sala numero uno del Cinema Barberini terminati e tanti ospiti presenti in sala hanno dovuto assistere alla presentazione in piedi.

La pellicola è stata prodotta da Gianna Menetti per CinemArt sotto l’attenta regia di Vittorio Viscardi con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Il cast oltre agli emergenti: Valerio Peroni, Angelo Labriola, Miriam Lettieri, Francesco Varlotta, Carlotta Oreto, Michele di Sabato, Elisa Di Donna e Melissa Summa, ha come partecipazione straordinaria quella di Adriano Aragozzini mentre la musica è stata affidata a Nico Fidenco.

Tantissimi gli ospiti presenti in sala: Renzo Arbore, Edoardo Vianello, Alda D’Eusanio, Renato Balestra, Patty Pravo ma anche personaggi politici e militari come il Gen. Pasquale Preziosa, il Gen. Rolando Mosca Moschin e Maurizio Gasparri per citarne alcuni.

Le Ali del Destino racconta la vera e toccante storia del Maresciallo Vito Sinisi (medaglia d’oro al valor militare nella Seconda Guerra Mondiale), nato in un paesino della Basilicata, Ripacandida, con due grandi amori: quello per il volo e quello per la propria patria. La pellicola ripercorre la vita dell’eroe lucano dalla partenza per la base d’aviazione di Capua fino alla morte nel Mar Mediterraneo nel 1941 dopo un attacco aereonavale contro l’aviazione britannica. Semplice documentario di guerra? No, nel film ci sono anche spaccati di un periodo storico adesso lontano, tradizioni lucane e l’amore di Vito Sinisi per la propria terra natia; una pellicola che fa riflettere sui valori di una gioventù adesso estinta.

Redazione

15 ottobre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook