“All’osteria der vino e ciambellino”, Teatro Petrolini – Stagione estiva 2014 fino al 7 settembre

“All’osteria der vino e ciambellino”, Teatro Petrolini  – Stagione estiva 2014 fino al 7 settembre

cast-osteria-der--vino-e--ciambellinoE’ ancora vivo il ricordo della passata stagione al “Giardino degli Aranci” e anche quest’anno, Paolo Gatti e la sua compagnia torna in scena dal 1 al 7 settembre al Teatro Petrolini di Roma – VIA RUBATTINO 5 – con “All’osteria der vino e ciambellino”, un altro capolavoro all’insegna della romanità.

Sul palco del Teatro Petrolini, storico locale nel cuore del Testaccio che quest’anno compie vent’anni, ad interpretare Nino, Teresuccia, Nunziata, saliranno un gruppo di giovani romani, Priscilla Baldini, Fulvia Borella, Orazio Caputo, Emiliano Pandolfi, Alessandro Bevilacqua, Irene Cedroni, Alessandra Cosimato, Marcello Vanni, Francesca del Vicario, Ludovica di Donato, Fernando Gatta, Luca Paniconi, Chiara Trabolotti, Martina Zuccarello, che affiancheranno il maestro PAOLO GATTI, che oltre ad interprete è anche autore e regista.

Le scene dello spettacolo si svolgono in un’ “Osteria”, frequentata sia dal popolo, che da gente del clero per conoscere le “peccaminose” usanze dei loro fedeli, come l’abate Luigi o suor Paola . In quest’aria di armonia si chiacchera, si discute su ciò che accade ai nostri personaggi e “nella città eterna” ; il tutto accompagnato da “un bel bicchier de vino e du’ stornelli”. Al buon oste non rimane altro che assecondare le bizzarre iniziative dei giovani ragazzi a “suon di chitarra”.

Lo Spettacolo,  divertente e scorrevole, è diviso in tre parti per una durata totale di un’ora e mezza, e nasce da un’idea del Maestro Paolo Gatti, dopo attente ricerche e studi sulla romanità. Lo scopo è quello di far conoscere la vera canzone romana che ormai sta scomparendo.

Sotto potete vedere un  breve  video promoziomale dello spettacolo.

Sebastiano Di Mauro
1 agosto 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook