“Scaldatevi, è Estate Romana”, tutte le novità della settimana

“Scaldatevi, è Estate Romana”, tutte le novità della settimana

Scaldatevi-Estate RomanaContrariamente a quanto di frequente si pensa, le più grandi città italiane continuano a rimanere vive anche d’estate offrendo a quanti non hanno la possibilità di andare in vacanza, perché bloccati da studio o lavoro, sempre nuove opportunità di svago e divertimento. In particolare la Capitale, come ogni anno, prevede un ricco calendario di iniziative che spaziano dall’arte ai campi estivi, dal cinema alla danza. Grazie all’applicazione gratuita “Estate Romana 2014” sarà possibile ricevere aggiornamenti in tempo reale su manifestazioni ed eventi per vivere al meglio una stagione estiva improntata alla diffusione della cultura in tutta la città, dal centro alla periferia.

Estate-Romana-spettacoli-2014Per l’Estate Romana 2014 questa è la settimana dei grandi debutti. Le suadenti atmosfere del fado e della musica africana animeranno il 16 e 17 luglio Villa Barberini con il festival Sete Sóis Sete Luas, giunto alla XXII edizione. Musica da tutto il mondo anche nelle diverse rassegne in corso: dal ritmo sudamericano di Stefano Bollani ed Hamilton de Holanda, al Buena Vista Social Club per Luglio suona Bene il 16 e 17 luglio, fino al bosniaco Goran Bregovic, in concerto martedì 15 luglio a Eutropia, al sound mediterraneo degli Almamegretta sul palco di Roma Incontra il Mondo il 16 luglio. Per il Rock in Roma è attesa l’esibizione dei Lumineers il 18 luglio. Imperdibile poi l’appuntamento all’Isola del Cinema giovedì 17 con il concerto di Luis Bacalov che dirige la Roma Sinfonietta nelle musiche del Vangelo secondo Matteo a 50 anni dall’uscita del film di Pasolini.

I nuovi linguaggi dell’arte, e le sue contaminazioni con il video e la musica, caratterizzeranno due appuntamenti molto originali dell’Estate Romana: Siderare, il festival in partenza il 17 luglio e organizzato al Forte Portuense con perfomance, proiezioni, concerti, installazioni e laboratori didattici, e la due giorni in cui l’Accademia delle Belle Arti apre le porte a cittadini e turisti. Il 15 e 16 luglio, infatti, con Accademia 2NightS sarà possibile assistere a conferenze, improvvisazioni tra pittura e musica, videoinstallazioni, performance elettro-acustiche, concerti jazz, e apprezzare i lavori degli studenti dell’accademia. Arte contemporanea anche al Macro il 17 luglio con il nuovo appuntamento di Artescienza e il laboratorio-incontro con il pubblico sulle modalità di fruizione di OASI, una installazione d’arte adattiva scultoreo-musicale di Licia Galizia e Michelangelo Lupone.

Scaldatevi-Estate Romana-cinemaI tradizionali siti dedicati al cinema all’aperto (dalle arene alla Casa del Cinema dove prosegue la rassegna gratuita 9 settimane e mezzo) si arricchiscono di un nuovo spazio. Giovedì 17 luglio al centro culturale Elsa Morante parte Aquila sotto le stelle, la nuova rassegna promossa dal Municipio IX e organizzata dal Cinema Aquila. E se dal quartiere Laurentino ci spostiamo al Pigneto, il 16 e il 17 luglio potremmo incrociare l’Aperossa, il ‘motore’ della rassegna itinerante ideata per valorizzare la memoria condivisa dei romani con proiezioni pubbliche di materiale audiovisivo. Continua la retrospettiva di film e documentari legata alla mostra Luce-L’immaginario italiano: in programma, tra gli altri, Vogliamo i colonnelli di Mario Monicelli proiettato su via dei Fori Imperiali il 18 luglio.

Per gli amanti della danza, il 17 e il 18 luglio sarà messa in scena la Carmen nell’ambito del festival Invito alla danza, mentre martedì 15 luglio sarà l’ultimo giorno utile per ammirare il Lago dei cigni alle Terme di Caracalla. Ma il ‘favoloso mondo’ di Čajkovskij sarà protagonista anche all’Auditorium con il nuovo concerto della Lunga estate di Santa Cecilia. Mercoledì 16 invece, esordio all’Anfiteatro Quercia del Tasso del grande classico L’avaro per la rassegna Classici ma non troppo, mentre I solisti del Teatro ai Giardini della Filarmonica offrirà una quattro giorni di spettacoli per tutti i gusti. Da giovedì 17 al via alla Sala S. Rita Oltre lo specchio… della Memoria con il primo dei tre reading teatrali, accompagnati da performance musicali, per indagare il mistero della memoria.

Per i più piccoli, infine, partirà giovedì 16 a Villa Mercede Habi Cura Kids, inserita nella più ampia rassegna Habi Cura che inaugura lo stesso giorno: una serie di attività per bambini da 5 a 10 anni che promuovono la cultura del benessere naturale e dell’educazione ambientale.

La XXXVII edizione dell’Estate Romana è stata resa possibile grazie alla collaborazione e al sostegno di Acea e SIAE.

INFORMAZIONI

Disponibili sul sito www.estateromana.comune.roma.it e sui social network ufficiali – facebook.com/EstateRomanaRomaCapitale, twitter.com/estateromana, Instagram @estateromana – informazioni e aggiornamenti in tempo reale. Tutti sono invitati a raccontare la loro estate su Instagram con #estateromana2014, l’hashtag ufficiale della rassegna. Inoltre, è possibile contattare il numero 060608 attivo dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 21.

Eleonora La Rocca
15 luglio 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook