L’Art Forum Wurth di Capena apre il centro logistico

Conoscere l’impresa e il suo mondo è più che mai attuale e necessario. E’ quanto ribadisce l’Unindustria (Unione degli Industriali e dell’Impresa di Roma, Frosinone, Rieti e Viterbo) in occasione della Settimana della Cultura Unindustria, che quest’anno si svolge dal 21 al 29 novembre 2011. Ciò nell’ ambito della decima edizione della Settimana della Cultura di Confindustria, il cui  calendario prevede aziende aperte, workshop, visite guidate, presentazione di libri e convegni.

     La Wurth, azienda produttrice di viteria e fissaggio industriale a livello internazionale, partecipa all’iniziativa con l’apertura al pubblico del suo Centro Logistico di Capena e l’eccellenza culturale del suo museo d’arte contemporanea, l’Art Forum Wurth.  E’ un luogo di incontro fra realtà aziendale ed arte, come nella filosofia che da anni va esprimendo l’Azienda nell’intento di ottimizzare il lavoro dei suoi dipendenti ponendoli a contatto con la creatività artistica.  In questa settimana, oltre alla visita  del museo aperto a carattere permanente e gratuito, offre ai visitatori la rara opportunità di visitare il suo Centro Logistico con i suoi sistemi automatizzati d’alta tecnologia.
     I visitatori avranno occasione di  apprezzare l’interessante  Mostra in corso sulle opere di Gunther Grass, lo scrittore e pittore tedesco che vinse il Nobel per il suo romanzo “Il tamburo di latta”. E’ necessaria la prenotazione  per le visite guidate che avverranno nella giornata del 28 novembre 2011, dalle ore 8.00 alle 17.00, a:
    Art Forum Wurth di Capena – tel. 06. 90103800
    e-mail: [email protected]
    E’ previsto un servizio di navetta gratuito da Roma, con prelievo a P.zza Mancini, nel caso di un numero sufficiente di richieste.

di Angela Grazia Arcuri

22 novembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook