Black Bloc a Roma: 2 milioni di danni

Roma. Dopo le violenze e le “barbarie” dei black bloc che hanno scatenato una vera e propria guerriglia urbana durante il corteo pacifico degli indignati è giunto il momento di fare una prima stima dei danni. Secondo la Confcommercio Roma i danni al patrimonio privato sono almeno di un milione di euro, il sindaco della capitale Alemanno ha poi dichiarato che i danni pubblici sono anch’essi pari a circa un milione di euro. Due milioni di danni circa quindi in totale.

Alemanno ha chiesto al governo un aiuto per risarcire tutti i danneggiati, queste le sue parole: “Ci sono 1,6 milioni di euro di danni, a cui si aggiungono quelli ai privati. Quando avremo una stima precisa ci costituiremo parte civile per i danni materiali e morali”.

Confcommercio ha chiesto di mettere dei limiti ai cortei nella capitale.

 

di Enrico Ferdinandi

 

16 ottobre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook