Tbc al Gemelli: istituita commissione di esperti

Al fine di valutare le responsabilità che spettano al Policlinico Gemelli ed ai suoi lavoratori è stata istituita nelle giornata di oggi, una commissione di esperti di fama internazionale che si occuperà di valutare i fatti. In particolar modo si cercherà di capire le responsabilità dell’infermiera operante nel reparto di neonatologia ammalata di Tbc che avrebbe continuato a lavorare consapevole del suo “problema” e degli amministratori del Gemelli che non avrebbero effettuato i giusti controlli.

Faranno parte di questa Commissione i seguenti scienziati: Giampiero Carosi, Past President della Società italiana di malattie infettive e tropicali, che avrà il ruolo di Coordinatore; Richard Chaisson, Director of the Johns Hopkins Center for Tuberculosis Research, Baltimora;  Ruth Gelletlie, Director of Emergency Preparedness and Response, Health Protection Agency, London; Raffaella Giacchino, già direttore dell’Unità operativa di infettivologia, IRCCS pediatrico “G. Gaslini”, Genova;  Jean-Pierre Zellweger, Medical adviser for TB, Swiss Lung Association, Berne.

 

di Federico Montroni

 

19 settembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook