I videogiochi moderni tra illimitatezza e posterità

I videogiochi moderni tra illimitatezza e posterità

I videogiochi moderni sono troppo grandi? Rischiano di vampirizzare il tempo dei giocatori e la loro capacità di immaginazione? Sono queste le domande che Rick DuFer ha voluto approfondire nel Daily Cogito di un mese fa, alle quali si vorrebbe dare una nuova risposta, stavolta rassicurante.
foto-articolo
Videogiochi - 2 Maggio 2022

di Dario Casale

Condividi: