Polemiche e risultati dei People’s Choice Awards

Polemiche e risultati dei People’s Choice Awards

102913-shows-rhoh-peoples-choice-awards-logo

I People’s Choice Awards sono un appuntamento annuale per il pubblico americano. Chiamati a votare direttamente per la vittoria delle loro star e dei loro show preferiti, i fan seguono sempre con ardore l’assegnazione di questi premi.

Ma non è una novità: i PCA lasciano sempre una grande perplessità nella maggior parte di noi. I risultati dei suddetti Awards sono forse i più contestati di sempre e quest’anno la situazione non è di certo cambiata. C’è chi grida al complotto, chi mette in discussione la validità delle votazioni e chi contesta il modo in cui i voti vengono accumulati.

Le preferenze, infatti, sono espresse attraverso il sito dedicato al premio, ma è possibile per ogni votante ripetere il suo click infinite volte. A questo punto c’è da chiedersi quanto influisca sull’esito conclusivo la disponibilità di ognuno nel pigiare ripetutamente sul mouse.

Sorvolando sui diversi schieramenti dei più scettici, a far scalpore quest’anno è stata la vittoria del telefilm Beauty And The Beast. La serie, infatti, ha rischiato più volte di essere cancellata per i bassi ascolti eppure è sempre stata rinnovata salvandosi all’ultimo secondo e riuscendo a strappare al network anche una terza stagione.

Ovviamente i fan ne sono contenti, ma questo rendimento incostante sembra cozzare particolarmente con la scalata di BATB alla vetta della categoria “Favorite Network Sci-Fi/Fantasy TV Show”. Sconfitti dallo show alcuni grandi del piccolo schermo come Supernatural e Once Upon a Time, ma anche The Vampire Diaries e Marvel’s Agents of S.H.I.E.LD. Si tratti di serie con ascolti esorbitanti. Basti pensare che Supernatural è attualmente alla sua decima stagione.

Nello scontro tra fandom arrabbiati, qualcuno ha anche voluto precisare che Beauty And The Beast, sebbene trasmesso dal canale The CW, è di proprietà della  CBS. Si dà il caso che quest’ultimo sia il network che trasmette i PCA.

Oltre le varie possibili coincidenze, la vittoria resta un fatto insindacabile e a rimpolpare l’ego di BATB c’è anche Kristin Kreuk, attrice protagonista, che si è aggiudicata il premio della sezione Favorite Sci-Fi/Fantasy TV Actress. In molti ricorderanno la Kreuk per il suo ruolo di Lana Lang in Smallville.

Di seguito riportiamo la lista completa dei vari vincitori e dei candidati da essi battuti per quanto riguarda il mondo televisivo. Ricordiamo, però, che i PCA includono anche la categoria musica e cinema.

Per voi i risultati sono soddisfacenti?

TELEVISIONE

 

Icona TV preferita – Betty White

Nomination:

Katey Sagal

Mark Harmon

Tim Allen

Tom Selleck)

 

TV show preferitoThe Big Bang Theory

Nomination:

Game Of Thrones

NCIS

Once Upon a Time

The Walking Dead

 

Attore TV di commedia preferito – Chris Colfer

Nomination:

Ashton Kutcher

Jesse Tyler Ferguson

Jim Parsons

Ty Burrell

 

Attrice TV di commedia preferita – Kaley Cuoco-Sweeting

Nomination:

Amy Poehler

Melissa McCarthy

Sofia Vergara

Zooey Deschanel

 

Network TV Drama preferitoGrey’s Anatomy

Nomination:

Chicago Fire

Downton Abbey

Revenge

Scandal

 

Attore TV drammatico preferito – Patrick Dempsey

Nomination:

Dax Shephard

Jesse Williams

Justin Chambers

Taylor Kinney

Attrice Tv drammatica preferita – Ellen Pompeo

Nomination:

Alyssa Milano

Emily VanCamp

Hayden Panettiere

Kerry Washington

Comedy CableTV preferita – Melissa&Joey

Nomination:

Baby Daddy

Cougar Town

Faking It

Young&Hungry

Drama CableTV preferito – Pretty Little Liars

Nomination:

Bates Motel

Rizzoli&Isles

Sons of Anarchy

True Detective

Attore CableTV preferito – Matt Bomer

Nomination:

Charlie Hunnam

Eric Dane

Sean Bean

William H. Macy

Attrice CableTV preferita – Angie Harmon

Nomination:

Ashley Benson

Courteney Cox

Kristen Bell

Lucy Hale

Crime Drama preferito – Castle

Nomination:

Bones

Criminal Minds

The Mentalist

NCIS

 

Attore Crime Drama preferito – Nathan Fillion

Nomination:

David Boreanaz

Kevin Bacon

Shemar Moore

Simon Baker

Attrice Crime Drama preferita – Stana Katic

Nomination:

Emily Deschanel

Lucy Liu

Mariska Hargitay

Robin Tunney

Sci-Fi/Fantasy preferito – Beauty and the Beast

Nomination:

Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.

Once Upon a Time

Supernatural

The Vampire Diaries

 

Sci-Fi/Fantasy TV preferito – Outlander

Nomination:

American Horror Story

Doctor Who

Game of Thrones

The Walking Dead

Attore preferito Sci-Fi/Fantasy – Misha Collins

Nomination:

Ian Somerhalder

Jared Padalecki

Jensen Ackles

Paul Wesley

Attrice Sci-Fi/Fantasy preferita – Kristin Kreuk

Nomination:

Ginnifer Goodwin

Jennifer Morrison

Jessica Lange

Nina Dobrev

Competition Tv Show preferito – The Voice

Nomination:

America’s Got Talent

Dancing with the Stars

Hell’s Kitchen

MasterChef

Dramedy preferita – Orange is the new black

Nomination:

Shameless

Suits

White Collar

Awkward

TV duo preferito – Nina Dobrev & Ian Somerhalder

David Boreanaz & Emily Deschanel

(Bones)

Ginnifer Goodwin & Josh Dallas

(Once Upon a Time)

Jared Padalecki & Jensen Ackles

(Supernatural)

Nathan Fillion & Stana Katic

(Castle)

Personaggio delle serie TV che manca di più – Dr. Cristina Yang (Sandra Oh in Grey’s Anatomy)

Nomination:

Dr. Lance Sweets played by John Francis Daley

(Bones)

Hershel Greene played by Scott Wilson

(The Walking Dead)

Leslie Shay played by Lauren German

(Chicago Fire)

Neal Cassidy played by Michael Raymond-James

(Once Upon a Time)

Attore preferito in una nuova serie – David Tennant

Nomination:

Ben McKenzie

Dylan McDermott

Laurence Fishburne

Scott Bakula

Attrice preferita in una nuova serie – Viola Davis

Nomination:

Debra Messing

Jada Pinkett Smith

Octavia Spencer

Téa Leoni

Cartone preferito – The Simpsons

Nomination:

American Dad

Bob’s Burger

Family Guy

South Park

Nuova comedy preferita – Jane The Virgin

Nomination:

black-ish

Cristela

Marry Me

The McCarthys

Nuovo drama preferito – The Flash

Nomination:

Constantine

Forever

Gotham

How to Get Away with Murder

Francesca Aliperta

10 gennaio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook