Berlino: le attrazioni a pagamento assolutamente da visitare

Berlino: le attrazioni a pagamento assolutamente da visitare

Berlino è una città per tutti, amata dai giovani per il divertimento che offre e apprezzata dai più adulti per il grande patrimonio artistico e culturale che ospita. Un luogo vivo, in cui passato e modernità si incontrano in un connubio affascinante e suggestivo.
Nel caso si abbia poco tempo a disposizione e non si riesca a godere esaustivamente dell’offerta attrattiva della capitale tedesca, una breve illustrazione dei richiami a pagamento assolutamente da inserire nell’itinerario di viaggio potrebbe risultare comoda e utile:

Torre della Televisione – Observatory Deck

La Torre della Televisione, Fernsehturm, è sicuramente uno dei simboli di Berlino e una delle attrazioni più visitate. Tramite un velocissimo ascensore, al prezzo di 15,50 euro (per gli adulti), è possibile salire fino a 203 metri e godere della vista panoramica su Berlino. Nulla a che vedere con i più famosi observatories americani, che riescono a raggiungere anche il doppio dell’altezza, ma vale comunque la pena ammirare la capitale tedesca da una visuale inusuale. Si tratta, pur sempre, della più alta costruzione europea.

Isola dei musei

Dichiarata “Patrimonio dell’umanità” dall’UNESCO, la cosiddetta “Isola dei musei” comprende cinque siti di fama internazionale: il Pergamonmuseum, l’Altes Museum, l’Alte Nationalgalerie, il Bodemuseum e il Neues Museum. Tra questi, merita prioritariamente una visita l’Alte Nationalgalerie, che al suo interno ospita opere celebri di Monet, Manet, Renoir e Cezanne e le suggestive e realistiche opere raffiguranti scene belliche del pittore tedesco Anton von Werner. Tutti i musei, comunque, sono ricchi di straordinari reperti storici e opere d’arte, come il busto di Nefertiti o l’altare di Pergamo, ed essi stessi sono delle meraviglie architettoniche.

Zoo di Berlino

Per molti, una vera e propria istituzione. Lo Zoo, che si trova nei pressi della strada Kurfürstendamm, all’interno del parco di Tiergarten, è uno dei più grandi e antichi zoo tedeschi. Vanta circa 20 mila animali in 1500 specie diverse provenienti da tutto il mondo. Ogni anno oltre 3 milioni visitatori, tra turisti e appassionati di zoologia, si recano qui per ammirare esemplari rari, come la mangusta dalla coda ad anelli del Madagascar.
La maggior parte degli animali sono ospitati in spazi appositamente realizzati per ricreare il loro habitat naturale, il che permette un’esperienza quasi osmotica con la natura che il nostro pianeta offre.

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook