Martina Simonelli
Martina Simonelli

Biografia

Sono Martina e fin da bambina adoravo raccontare storie. Col passare degli anni ho imparato a farlo in modi molto diversi tra loro, e che fosse attraverso un articolo, un racconto o una canzone poi non ho mai più smesso. Scrivere è uno dei mezzi più potenti che l'essere umano ha per creare dei legami.

Articoli

Mutropolis: Indiana Jones è un Weasley e viene da Marte

Due anni fa Pirita Studio annunciava la sua prima avventura grafica punta-e-clicca con un trailer che, in poco meno di un minuto, sembrava essere una semplice accozzaglia di idee. Un mese fa, invece, quello di annuncio era stato molto più chiaro: si parte, bisogna cercare la mitica città di Mutropolis!  Trama e Gameplay: tra mummie, peperoncini marziani e città perdute…
Commenti

Death Stranding e le sue connessioni: tra rituali antichi e mondi nuovi

Death Stranding è come se fosse al centro di una di quelle altalene che si trovano nei parchi, quelle a fulcro con due posti a sedere uno di fronte all’altro, e costantemente si spostasse sul suo asse: ora consegne GLS, ora guizzi di intelligenza. Alla sua uscita, Altea ha parlato abbondantemente dell’argomento, in maniera più dettagliata in alcuni articoli o…
Commenti

Hellblade 2: il mistero della lingua dei Canti

In questo momento, mentre inizio a scrivere, mi sento un po’ come Senua: ho mille cose nella testa, mille informazioni e quasi il doppio delle domande. Quest’articolo, nato dalla semplice necessità di analizzare una soundtrack ben costruita, si è trasformato praticamente subito in una ricerca di informazioni impossibili da trovare, legate a un contesto linguistico-mitologico lontanissimo dal nostro. È, in…
Commenti

Body Positivity nei Videogiochi: era proprio necessario?

Ho pensato per molto tempo a come iniziare questo articolo, quali parole usare, quali definizioni, quali fonti. Ma poco più di una settimana fa, un mio caro amico mi ha mandato questo video e vorrei che anche voi lo guardaste e ascoltaste come ho fatto io: fidandomi del consiglio, a scatola chiusa e con attenzione. Leonardo Mendolicchio, psichiatra e psicanalista,…
Commenti

What The Golf: ho comprato creatività in pixel

In Amici Miei Atto II, Mario Monicelli affida al Melandri, personaggio indimenticabile, la celebre frase: «Che cos’è il genio? È fantasia, intuizione, colpo d’occhio e velocità d’esecuzione.» Bene: non ho idea di cosa il genio possa essere nella realtà, quello che so è che la produzione danese Triband con What the Golf ci è andata assurdamente e incredibilmente vicino. Rilasciato…
Commenti