Etna Comics 2019: il programma dell’evento

Etna Comics 2019: il programma dell’evento

Il Centro fieristico Le Ciminiere di Catania ospiterà, dal 6 al 9 giugno, la nona edizione del Festival internazionale del fumetto e della cultura pop, l’Etna Comics 2019. Ecco il programma dell’evento, reso pubblico negli scorsi giorni sul sito ufficiale della manifestazione:

GIOVEDÌ 6 GIUGNO

Dopo la cerimonia di apertura, inizia l’avventura tra fumetti, giochi, cosplay, mostre e ospiti imperdibili. Il primo giorno di Etna Comics, infatti, vedrà la presenza nell’Area Live e Firme di artisti quali Neal Adams, Luca Maresca, Lelio Bonaccorso, Lorenza Di Sepio e Lorenzo Pastrovicchio. Una giornata ricca di personaggi e di divertimento, che si concluderà alle ore 21 con il concerto live di Giorgio Vanni, l’indimenticabile voce delle sigle dei cartoni animati che hanno accompagnato l’adolescenza di tanti dagli anni ’90 in poi.

VENERDÌ 7 GIUGNO

Tanti artisti nell’Area Live e Firme, tra cui Emiliano Mmmuccari, Dermont Power e la famiglia allargata di Casa Surace, factory e casa di produzione ideata nel 2015 e seguita da ben 3 milioni di fan sul web. Il secondo giorno è il turno di un ospite internazionale imperdibile, Johnny Galecki, Leonard Hofstadter di Big Bang Theory. Tra i protagonisti di Newtube Alley, invece, il Superuovo, Maurizio Merluzzo e i ragazzi già citati di Casa Surace.

SABATO 8 GIUGNO

Tante sorprese nell’Area Comics e Newtube Alley, tra il Baffo, Cartoni Morti e Caleel. Nella Sala Polifemo i visitatori potranno incontrare tra gli altri anche il gruppo progressive rock italiano Goblin, scambiando quattro chiacchiere con loro, e la doppiatrice e dialoghista Rossella Acerbo, conosciuta ai più per la voce di Phoebe di “Friends” e di Amy di “Futurama”.

DOMENICA 9 GIUGNO

Continuano gli artisti del fumetto nell’Area Firme e Live, le attività ludiche, i cosplay e le mostre permanenti. Ospite internazionale della giornata è Giancarlo Esposito, attore e regista statunitense noto al grande pubblico per le sue interpretazioni in alcuni film di Spike Lee e nella serie americana Breaking Bad, nel ruolo di Gus Fring. L’evento si concluderà con le premiazioni ai concorsi organizzati durante le giornate e alla gara Cosplay. Infine, l’Etna Comics 2019 terminerà con un party dj set.

MANIFESTO-EC2019 interoMolte le mostre allestite durante la manifestazione, tra le quali “Batman 80”, dedicata all’avventura editoriale del più celebre cittadino di Gotham City, con gli attori della web serie “Like me, Like a Joker”; “Superpoteri, maschere e pugni”, esposizione di fumetti vintage dei supereroi italiani famosi fino agli anni ’60; “Il segno surreale di Coco”, in onore di Giuseppe Coco, maestro di vignette umoristiche e satiriche; “Carlo Jacono: suspense e sensualità nelle copertine del Giallo Mondadori e Segretissimo”, festeggiando i 90 anni dei Gialli Mondadori; “Simone Bianchi: l’arte con i superpoteri”, mostra dei più celebri lavori dell’autore del manifesto di Etna Comics 2019; “Tony Bancroft: magie in movimento”, bozzetti e studi dei personaggi Disney del grande genio creativo di animazione Tony Bancroft.

Il conto alla rovescia ha inizio, manca ormai poco al primo giorno di Etna Comics 2019, gli appassionati sono in trepidazione e gli ospiti sono pronti a divertire ed emozionare i visitatori.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook