Trevignano: assalto al Factory outlet “Replay”

Trafugati oltre 500 paia di jeans griffati, per un valore commerciale di circa 40 mila euro

Sono le tre del mattino circa, quando, nel silenzio della notte, una Y10 seguita da un furgone entra nel piazzale del nuovissimo Store “Replay” di Signoressa di Trevignano, lungo la strada statale Feltrinea. A bordo sei uomini incappucciati. Uno di loro, alla guida dell’autovettura, si scaglia contro la vetrata mentre il resto del commando entra nel negozio e in soli tre minuti svuota gli scaffali di oltre 500 jeans griffati, tra i più costosi. Poi con la stessa rapidità la gang se ne va e   abbandona la piccola utilitaria poco più avanti facendo perdere le proprie tracce.

Inutile il pur rapidissimo intervento delle forze dell’ordine – allertate dal sistema dall’allarme –  giunte sul posto in soli sei minuti; nessuna traccia dei malviventi. Al momento sono al vaglio degli inquirenti sia le telecamere dell’impianto di videosorveglianza  che la vettura utilizzata dalla banda come ariete. Da non scartare anche la testimonianza di un residente che, svegliatosi per il forte colpo e il fragore della vetrata in frantumi, avrebbe visto i ladri allontanarsi in fretta e furia a bordo di un secondo mezzo di colore bianco. Secondo gli investigatori potrebbe trattarsi di un furto su commissione, operato da professionisti del crimine.

Il bottino, per un valore commerciale di circa 40 mila euro, potrebbe seguire nelle prossime ore le vie dei paesi dell’Est Europa.

Mauro Saltalamacchia

22 marzo 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook