Una Vera Tragedia: una sottile e fatale scia di sangue

Una Vera Tragedia: una sottile e fatale scia di sangue

Una Vera Tragedia è lo spettacolo in scena a Teatro i di Milano, vincitore del Premio Scenario 2019. La drammaturgia è di Riccardo Favaro che cura la regia insieme ad Alessandro Bandini, in scena con Flavio Capuzzo Dolcetta, Alfonso De Vreese, Marta Malvestiti. La recitazione dei bravissimi giovani attori è magnetica e vitale. Ma lo spettacolo crea da subito spaesamento. Le situazioni, come le identità, cambiano infatti continuamente. C'è poi un coltello, uno grande da cucina. È presente in scena come un personaggio silenzioso. Ricorda quel tappeto di porpora che appare più volte nel dialogo tra Agamennone e Clitennestra: una sottile e fatale scia di sangue che chiama sangue e che lega l'atemporalità del mito alla nostra quotidianità.
foto-articolo
Teatro - 7 Ottobre 2021

di Raffaella Roversi

Condividi: