Montesilvano: al via “Metafore”, performance di recitazione musica e danza

Incontro fissato per Domenica 29 gennaio 2012 alle ore 16.00
 
E’ stata presentata durante la  Conferenza Stampa, presso il Comune di Montesilvano lo scorso 24, “Metafore” la performance di recitazione musica e danza che si svolgerà domenica 29 gennaio alle ore 16,00 presso Palazzo Baldoni a Montesilvano nella Sala Di Giacomo

Lo spettacolo, in cui verranno coinvolti anche gli allievi della Nuova Scuola Comunale di Musica, è stato scritto da Manuel Dominioni, giovane autore di talento la cui produzione comprende poesie e racconti, flussi di coscienza, il tutto espresso in uno stile onirico-filosofico, che si presta alla realizzazione teatrale.
 
Sara Sidonio, che si occuperà della danza, è una giovanissima promessa e si è già esibita in Italia e all’estero ed ha vinto diversi premi, sua è la costruzione e l’interpretazione della danza.
 
Maria Gabriella Ciaffarini, pianista, clavicembalista e compositrice ha strutturato la partitura musicale in modo da illuminare emotivamente il contenuto del testo letterario, da cui nasce l’evento.
 
“La performance si propone come tributo all’arte totale  – ha dichiarato Ciaffarini in Conferenza Stampa – ispirandosi alla tragedia greca, in quanto la parola, la musica e la danza esprimono simultaneamente lo stesso contenuto concettuale ed emotivo.
Tutte le discipline artistiche collaborano sinergicamente  provocando nello spettatore una riflessione individuale. L’intento è quello di suscitare  nei ragazzi e nel pubblico presente delle domande su una spinta emotiva, che alla fine sfocerà in un dibattito”.

Presente alla Conferenza anche il tenore e direttore della Nuova Scuola Comunale di Musica Nunzio Fazzini: “Nello statuto della nostra scuola – ha dichiarato Fazzini – c’è la possibilità di accogliere e promuovere progetti esterni per scambi interculturali volti ad arricchire le conoscenze dei nostri ragazzi”.
 
“Metafore è una performance che aiuta a far crescere i talenti e abbiamo appoggiato questa iniziativa – ha detto la direttrice della scuola Giovi Trabucco – per dare maggiori chance ai nostri allievi”.
Seguirà lo spettacolo ed un dibattito con gli autori.

Il seminario è gratuito per gli allievi della scuola, mentre gli esterni devono versare una quota di partecipazione di € 10,00.
La scuola rilascerà un attestato di partecipazione.

Redazione Abruzzo

26 gennaio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook