Giulianova: scommesse clandestine su internet

Scoperta una organizzazione illegale dalla Guardia di Finanza

Le operazioni delle Fiamme Gialle hanno portato al sequestro di vari computers, attrezzature informatiche e stampanti.
E’ stato denunciato per il reato di  esercizio abusivo di scommesse sportive I.R. di 30 anni,  titolare di una agenzia di scommesse sita in Giulianova, in quanto non in possesso delle necessarie autorizzazioni a norma di legge per l’accettazione e la raccolta di scommesse per via telematica.

Due giocatori sorpresi a giocare d’azzardo, sono stati denunciati anch’essi  per partecipazione a scommesse illegali.
L’attività posta in essere a Giulianova funzionava fondamentalmente come punto di raccolta per l’invio di scommesse clandestine ad una una organizzazione di giochi d’azzardo on line con sede in Austria, la quale, però, non detiene le autorizzazioni previste per legge rilasciate dall’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato.

Andrea Marasea

17 gennaio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook