Teramo: rapinatore solitario deruba la sala slot machines

Fugge con 5.000 €

Verso le 4 del pomeriggio di ieri entra nella sala slot di via Pepe un uomo con sciarpa, cappello e occhiali da sole minacciando il titolare Massimo Ciapanna ed intimandogli di consegnargli il denaro della cassa.
Il gestore dell’esercizio commerciale ha tentato di reagire alla rapina ma è stato colpito alla testa dal malvivente con un bastone.

Il gentiluomo, quindi,  si è dato alla fuga con il denaro rubato dissimulandosi tra le vie del centro cittadino mentre il rapinato veniva portato al pronto soccorso dall’ambulanza del 118 Abruzzo Soccorso per varie ferite lacero contuse alla testa.
Sul posto sono intervenuti ex post i carabinieri che raccogliendo ogni testimonianza utile a ricostruire l’identikit del rapinatore free rider svolgeranno accuratamente tutte le indagini atte al suo riconoscimento e cattura.

di Andrea Marasea

11 gennaio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook