Sulmona: “L’angelo di X-Factor”, Nicole Tuzii, torna a casa dopo una semifinale al cardiopalma

Nicole Tuzii nasce a Sulmona il 6 settembre 1994 – studentessa presso il Liceo Scientifico Fermi di Sulmona, a soli 17 anni ha già al suo attivo il Premio Mia Martini Nuove Proposte per l’Europa 2011, oltre ad essere stata scelta nelle prime audizioni di Forlì di X- Factor, il famoso talent show televisivo.
Nicole ha sicuramente lasciato il segno in questa quinta edizione di X-Factor – la giovane studentessa, infatti, è riuscita a primeggiare per ben sette puntate, incantando pubblico da casa e giudici.

Fin dall’inizio ha dato prova di se interpretando in modo eccellente svariati generi musicali, dal soul al pop-rock, dalla disco-dance al jazz, da Tiziano Ferro e ai Negramaro. Tanto da essere considerata, insieme con Jessica Mazzioli, una delle potenziali vincitrici di questa quinta edizione del talent show. Nonostante tutto, nella semifinale andata in onda il 29 dicembre scorso, le due concorrenti di Simona Ventura vengono eliminate per volere del pubblico.
La 17enne sulmonese si esibisce per prima con “Sarà possibile” di Luca Mattioni, Mario Cianchi e Kaballà. Un’esibizione eccellente per la giovane, che però non le risparmia il ballottaggio con Jessica, che riesce a superare brillantemente. Nella seconda manche, Nicole canta “Fa che non sia mai” di Eramo & Passavanti, ma questa volta il televoto le va contro ed è fuori. A contendersi la finale saranno i Moderni, Antonella e Francesca.
Duro colpo per la giovane sulmonese che, ad un passo dal sogno e con la vittoria in tasca, viene scavalcata e duro colpo anche per Simona Ventura, che perde due delle sue concorrenti ad un passo dalla finale – ora non le rimane che contare su Francesca.

di Patrizia Tarli

30 dicembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook