Mosciano Sant’Angelo: Arsa sulle fiamme dei fornelli

Una distrazione, la cucina diventa un rogo

Mosciano Sant’Angelo: non c’è stato niente da fare per Pasqua Terminelli, 84 anni residente in via Borgo Nuovo.
Ieri pomeriggio una distrazione le è stata fatale, mentre preparava la cena dai fornelli le si è appiccato il fuoco agli abiti.
Ha invocato disperatamente aiuto mentre il fuoco le divorava i vestiti ma nessuno le ha potuto dare una mano, in casa ci stava solo il marito malato e costretto a letto, il quale non ha potuto fare niente altro che avvisare la figlia telefonicamente dicendole di venire immediatamente per aiutare la mamma in serie difficoltà.

Ma all’arrivo della stessa non si è potuto fare niente altro che constatare l’avvenuto disastro con il corpo carbonizzato dell’anziana madre a terra, i fornelli ancora accesi e la casa interamente avvolta da una coltre spessa di fumo.
I Vigili del Fuoco di Teramo, intervenuti sul posto, non hanno potuto fare altro che salvare l’anziano marito degente in preda ad una crisi di disperazione.

di Patrizia Tarli

29 dicembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook