Lavoro solidale, responsabilità e vendita in loco i segreti per un ottimo rapporto qualità-prezzo

di Loris Tarli

Non sovvenzionare i prodotti dei supermercati perché di scarso rapporto qualità-prezzo – questo l’obiettivo del GAS di Teramo, costituito da un gruppo eterogeneo di persone le quali si sono riunite senza avere bisogno di iscrizioni, statuti o quant’altro.

Per raggiungere il loro obiettivo hanno deciso di avere rapporti con i commercianti della zona in maniera diretta: “il G.A.S. di Teramo” – spiega Germano Boffo membro attivo del gruppo – “porta avanti 5 principi di buon senso: 1) I prodotti che vengono venduti devono essere del luogo in cui vengono presi 2) i prodotti devono essere biologici 3) i prodotti devono essere venduti tenendo conto di un criterio di responsabilità 4) il G.A.S. si fa carico di portare avanti un principio di solidarietà tra i commercianti e i rifornitori 5) In più sostiene l’etica della diminuzione dei consumi ( gestire i prodotti che da il G.A.S. in maniera responsabile ).

Il G.A.S., dal nome OLTREFRONTIERA, chiede alle persone che acquistano i loro prodotti di aiutare allo stesso tempo l’attività del gruppo per quanto sia in loro possibilità – i prodotti offerti alla clientela sono di vario genere, ciò è reso possibile attraverso l’organizzazione in FILONI che vanno dallo smercio dei beni essenziali fino al detersivo biologico e prodotti di cosmesi.

I prodotti in questione, rapportati con quelli che si trovano nei normali supermercati, superano il rapporto qualità prezzo anche perché non hanno il rincaro della pubblicità e vengono richiesti al produttore in base alle esigenze, di modo che non si crea prodotto invenduto da buttare. All’interno del G.A.S. presenti anche professionisti con il compito di controllare che il prodotto sia biologico, tutto ciò sempre in maniera non retribuita  – secondo la logica stessa del GAS basata sul lavoro e la collaborazione su base solidale (essere volontari delle proprie esigenze).

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook