Picchia la madre con una cintura, arrestato tossicodipendente perugino

Un tragico atto di violenza familiare ha scosso la piccola frazione di Colombella in provincia di Perugia. Nella mattina di mercoledì 8 dicembre, infatti, un 44enne tossicodipendente perugino è stato accusato di aver malmenato e ferito la madre con una cintura per motivi di droga.

La donna, soccorsa poco dopo dai familiari, è stata trasportata in ospedale per ulteriori accertamenti mentre il figlio è stato arrestato per lesioni aggravate e maltrattamenti in famiglia. Il Tribunale ha predisposto in seguito la sua scarcerazione, con l’obbligo di non avvicinarsi all’abitazione.

di Marco Menchinella

10 dicembre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook