A Siena manifestazione dei disabili contro i tagli

Partiti alle ore 16 da Piazza Matteotti, hanno sfilato lungo le vie del centro e in trecento si sono raccolti in Piazza del Campo per far sentire il loro no, per esprimere il disagio di chi vede aggravarsi una situazione così difficile come quella della disabilita. A Siena per manifestare contro i profondi tagli previsti dal governo che colpiranno l’assistenza ai disabili, ieri hanno partecipato numerose associazioni di settore, ma sono intervenuti anche il sindaco Franco Ceccuzzi,  il presidente della Provincia Simone Bezzini e il prefetto Gerarda Pantalone.

 

Per Massimo Vita, presidente provinciale dell’Unione italiana non vedenti, quella piazza rappresenta un momento importante, “perché’ non c’è’ mai stato come in questo periodo un attentato cosi’ forte ai diritti delle persone disabili”.  Gli fa eco Agostino D’Ercole, presidente provinciale della Consulta dell’handicap,  “Non ne possiamo più di una politica che dice alle famiglie: dei vostri disabili occupatevene voi”.

 

di Iacopo Bernardini

 

14 ottobre 2011

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook