Al ‘Festival delle Generazioni’ il compleanno del maestro Carlo Riccardi

Al ‘Festival delle Generazioni’ il compleanno del maestro Carlo Riccardi

riccardiFIRENZE – Carlo Riccardi ha scelto di festeggiare nel capoluogo toscano i suoi 88 anni, che compirà domani partecipando al ‘Festival delle Generazioni’. La sua partecipazione alla rassegna è volta anche a ricordare l’evento durante il quale espose la sua maxitela davanti alla fontana del Nettuno a Firenze al fine di evidenziare il danno provocato il 12 luglio 1982 durante i festeggiamenti per la vittoria della nazionale italiana ai mondiali di calcio. In quell’occasione furono danneggiate le zampe di due cavalli della fontana, inaugurata il giorno delle nozze tra Francesco I de’ Medici e la granduchessa Giovanna d’Austria, il 10 dicembre 1565. La vasca venne completata più tardi, nel 1575.

Carlo Riccardi si batte da oltre 40 anni per sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni alla conservazione e la salvaguardia del patrimonio artistico e lavorativa del mondo dell’Arte. Famoso fotoreporter e pittore, dipinge le maxi tele a metraggio dal 1970; si ricordano la maxitela che avvolse l’obelisco di piazza del Popolo a Roma, e quelle esposte nella Römerplatz Rathaus di Francoforte, in piazza della Signoria a Firenze, nel Chiostro di S. Domenico a Siena, la maxitela subacquea esposta nei fondali di Ponza e quella nel bosco della Serpentara a Olevano Romano. La più celebre, probabilmente, è la tela di 800 metri dedicata alla Polonia, esposta nell’aula Nervi in Vaticano e inaugurata da Giovanni Paolo II.

Carlo Riccardi ispiratore del progetto storico della ‘Maxitela delle Generazioni’, sarà quindi presente domani al ‘Festival della Generazioni’, evento promosso e organizzato dalla Fnp Cisl dal 2 al 5 ottobre per collaborare con la sua Arte al ‘Trait d’union’ per unire sogni e speranze di un popolo che ha bisogno di tornare a conoscersi e riconoscersi anche attraverso l’Arte.

Davide Lazzini
2 ottobre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook