‘AipiFORIrene’: apericena e solidarietà alla ‘Playa Loca’

‘AipiFORIrene’: apericena e solidarietà alla ‘Playa Loca’

ireneMASSA – L’Aipi, associazione italiana patrocinio dell’infanzia, ha organizzato per domenica prossima un incontro aperto a tutti per ricordare la piccola Irene Del Monte, scomparsa nel febbraio 2013. Alla tredicenne era stata diagnosticata un’influenza ma, senza apparente motivo, lei è volata in cielo ed è per questo che i familiari hanno voluto fare luce sulla vicenda e battersi anche in sede processuale per chiarire una volta per tutte cause ed eventuali responsabilità. Entro la fine del mese corrente, la famiglia di Irene dovrà affrontare la regolarizzazione dell’onorario del proprio consulente legale, a tal proposito l’Aipi si è adoperata per istituire una raccolta fondi e ha organizzato, per domenica 28, un’apericena allo stabilimento balneare ‘Playa Loca’ di Marina di Massa.

L’Aipi, una tra le prime realtà associative a promuovere azioni concrete a sostegno dell’approvazione e applicazione della Legge 54/06 sull’affidamento condiviso, è presente su Facebook con un gruppo aperto e sempre attento alle tematiche riguardanti la tutela e l’aiuto dei minori, inoltre l’Associazione funge da apripista nel sensibilizzare la collettività e le istituzioni per superare il pregiudizio ancora oggi esistente verso i padri separati, sostenendo la cultura della bigenitorialità e il diritto ad esercitarla per entrambi i genitori. Il caso di Irene ha trovato piena solidarietà fuori e dentro al gruppo Aipi: sono molte infatti le adesioni e le proposte fatte per individuare il luogo più adatto per l’incontro battezzato ‘AipiFORIrene‘, su tutte è stata scelta la spiaggia comunale custodita ‘Playa Loca’, luogo che acquista significato simbolico in quanto frequentato dalla bambina quando ancora poteva sorridere e giocare spensierata assieme ad amici e familiari. 

L’apericena, dalle ore 18, sarà all’insegna del ‘self made’, saranno infatti i partecipanti a preparare da casa bevande e stuzzichini e a portarli in spiaggia. Questa scelta è stata fatta sia per dare un segno di sobrietà in un periodo di crisi come quello attuale – evitando così di spendere denari in un locale o un ristorante – sia per evitare di intaccare la disponibilità economica di coloro che hanno intenzione di fare una donazione per sostenere le spese legali della famiglia Del Monte.

Chiunque volesse partecipare è quindi invitato alla ‘Playa Loca’ per l’apericena ‘AipiFORIrene’, mentre chi volesse avere più informazioni in merito e avesse intenzione di contribuire economicamente per fare chiarezza sulla vicenda di Irene pur non essendo presente, può consultare la pagina facebook ‘A.I.P.I. (Associazione Italiana Patrocinio dell’Infanzia)’.

Davide Lazzini
26 settembre 2014

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook