Firenze ricorda Oriana Fallaci con un ‘Memorial’ a Palazzo Panciatichi

Firenze ricorda Oriana Fallaci con un ‘Memorial’ a Palazzo Panciatichi

fallaciFIRENZE – Si terrà lunedi 15 settembre a Palazzo Panciatichi, sede del Consiglio Regionale della Toscana, il ‘Memorial Oriana Fallaci’, organizzato dall’associazione ‘Una Via Per Oriana’ (www.thankyouoriana.it) in occasione dell’ottavo anniversario della scomparsa della scrittrice.

Per la prima volta il ‘Memorial’ approda in una sede istituzionale, a riconoscimento di una figura, quella di Oriana Fallaci, che ha lasciato una profonda impronta nella cultura italiana e occidentale.

Il programma della rassegna è ricco e impreziosito dai tanti volti noti che prenderanno parte alla commemorazione della grande scrittrice. Il convegno sarà preceduto dall’ ‘omaggio a Oriana’, un tributo all’autrice fiorentina che si terrà alle 15.30 al Cimitero Evangelico di via Senese. Alle 17 sarà aperto ufficialmente il ‘Memorial’ nell’auditorium di Palazzo Panciatichi; il discorso introduttivo sarà curato dal vicepresidente del Consiglio regionale Giuliano Fedeli, cui seguirà la lettura di uno scritto della Fallaci, interpretato da Maria Rosaria Omaggio.

Al tema centrale del convegno, intitolato ‘Oriana, Europa, Eurabia’, si arriverà dopo la proiezione – in anteprima mondiale – del documentario sull’islamizzazione dell’Europa: ‘Europe’s Last Stand: The Five Pillars of Islamic Conquest’ di Martin Mawyer. Seguiranno gli interventi in ricordo di Oriana a cura di Maurizio Belpietro, Alexandre Del Valle, Daniela di Pace, Riccardo Mazzoni, Riccardo Nencini e Souad Sbai.

A seguire, si terrà la cerimonia di consegna del ‘Premio Oriana Fallaci’, assegnato quest’anno a Maria Rosaria Omaggio. La giornata in ricordo della Fallaci proseguirà al Grand Hotel Cavour, in via del Proconsolo: previsto un aperitivo dedicato alla stampa, che potrà incontrare i relatori e la neopremiata Maria Rosaria Omaggio sulla terrazza della struttura alberghiera, recentemente intitolata alla scrittrice fiorentina scomparsa nel 2006. Chiuderà il programma la cena conviviale con i partecipanti al convegno.

Davide Lazzini
11 settembre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook