Crepes Dolci e Salate

di Alessandra Cetronio

Il Paiolo Magico

Cari lettori l’ultima volta vi ho lasciati nell’indecisione tra due ricette: Crepes salate e dolci o Risotto agli asparagi e vongole? Poi ho deciso … oggi voglio darvi la ricetta delle Crepes!

Quando ero piccola ricordo che il mio papà si divertiva a farle ed era veramente bravo perché da “buon Inglese” aveva imparato la ricetta e facendole spesso con gli amici aveva acquisito la manualità giusta! Perché forse l’unica cosa un po’ più difficile nella preparazione delle crepes è farle girare “in volo” e farle ricadere nella padella perfettamente spianate. Il mio papà in quel caso ai miei occhi faceva quasi dei veri e propri giochi di prestigio… e per me il “pomeriggio-crepes” era una vera e propria festa!
Penso che anche da grandi organizzare una merenda tra amici con crepes dolci e salate sia divertente, e anche se non si è proprio esperti nel far “volare” le crepes non c’è da demoralizzarsi perché con il mio aiuto vi renderò tutto più semplice!

 

Crepes Dolci

Ingredienti:

250 gr. di farina
3 uova
1/2 litro di latte
1/2 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di zucchero
2 cucchiai di olio
1 cucchiaio di Rum
1) Amalgamare tutti gli ingredienti in una ciotola e lasciar riposare per un’ora
2) versare con un piccolo mestolo il composto in una padella antiaderente
3) se non si riesce a far “saltare in aria” la crepes cotta da un lato girarla con due forchette
4) dopo aver preparato tutte le crepes farcirle con cioccolata o marmellata, piegarle a triangolo e spolverizzarle di zucchero a velo

 

Crepes Salate

Ingredienti:

Gli ingredienti e il procedimento sono gli stessi ad eccezione dello zucchero.
Per la farcitura potete usare salumi a piacere e formaggio morbido da spalmare.

 

Vi do un consiglio, queste crepes dolci e salate saranno gustosissime accompagnate con tè caldo in inverno e freddo in estate. Vi divertirete anche a prepararle e ne varrà di sicuro la pena!

Buon appetito!

La prossima volta vi darò la ricetta di un buonissimo risotto che piacerà anche a chi non ama il riso: Risotto agli asparagi e vongole!

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook