Tajarin con Burro di Cacao e tartufo

Tajarin con Burro di Cacao e tartufo

tajarin-al-tartufo-biancoTEMPO DI PREPARAZIONE 30 minuti + riposo dell’impasto

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
PER LA PASTA
• 200g di farina 0
• 40g di farina macinata a pietra
• 2 uova
• 1 tuorlo
• 1 cucchiaio d’acqua fredda

PER IL CONDIMENTO
• 50g circa di burro di cacao (o burro normale)
• pepe
• Tartufo

1 Miscelare le farine,far partire la planetaria e incorporare le uova una alla volta. Quando comincerà a rapprendere versare un cucchiaio d’acqua fredda per ottenere un impasto consistente.

2 Togliere l’impasto dalla planetaria e lavorare brevemente modellando una palla. Avvolgere nella pellicola e fare riposare un’ora in frigo.

3 Al termine prelevare la palla dal frigo e ricavare piccoli pezzi da passare nella macchina per stendere la pasta

4 Passare ripetutamente i pezzi di pasta nei rulli, ripiegandoli su se stessi e diminuendo progressivamente lo spessore,arrivando quasi al minimo della larghezza tra i rulli

5 Una volta ottenute le strisce, metterle ad asciugare su un canovaccio, appese, rivoltandole di tanto in tanto durante l’arco di un’ora

6 Quando la pasta sarà asciutta ma non secca,rigirarla per ottenere dei tajarin,con l’aiuto di un coltello da cucina o con l’apposita trafila

7 Stendere per terminare l’essicazione, cospargendo con un po’ di farina

8  Fare sciogliere in padella il burro di cacao,nel frattempo lessare i tajarin per un minuto, e passarli in padella, bagnando con altra acqua di cottura.

9 Saltare con una abbondante presa di pepe e servire con una grattata di ottimo tartufo

Matteo Salvetti
4 gennaio 20914

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook