Oppo A92s caratteristiche ufficiali – Uno smartphone che fa paura

Oppo A92s caratteristiche ufficiali – Uno smartphone che fa paura
Fonte Immagine: netbookcheck.net

In questi giorni vi abbiamo parlato diverse volte degli smartphone che Huawei, Xiaomi e OnePlus si apprestano a lanciare sul mercato, ma è arrivato il momento di parlare di un altro competitor proveniente dalla Cina: Oppo.

La qualità degli smartphone Oppo è in costante crescita, e con Oppo A92s proverà a prendersi la fetta della fascia media del mercato; fascia media solo per il prezzo e non per le sue prestazioni.

Oppo A92s caratteristiche ufficiali

  • Schermo: 6,57″ full HD+ (1.080 x 2.400 pixel) LCD 120 Hz
  • CPU: MediaTek Dimensity 800 (MT6873V) a 7 nm, fino a 2 GHz
  • RAM: 6 / 8 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 128 GB UFS 2.1
  • Fotocamera posteriore:
    • Principale: 48 megapixel Sony IMX586, f/1.7
    • Grandangolo: 8 megapixel
    • Macro: 2 megapixel
    • Depth camera: 2 megapixel
  • Fotocamera frontale:
    • Principale: 16 megapixel Sony IMX471, f/2.0
    • Depth camera: 2 megapixel
  • Connettività: dual SIM, 5G, dual 4G LTE, Wi-Fi 802.11ac dual-band, Bluetooth 5.0, GPS/GLONASS/Beidou
  • Batteria: 4.000 mAh con ricarica rapida a 18 W
  • Dimensioni: 163,8 × 75,5 × 8,1 mm
  • Peso: 184 grammi
  • OS: Android 10 con ColorOS 7.1
  • Altro: USB-C, lettore di impronte sul fianco, jack audio

Le caratteristiche ufficiali sono davvero interessanti ed anche il design non è affatto male, provando a distinguersi in qualche modo dalla massa, grazie a quel piccolo accorgimento sulla fotocamera posteriore. Samsung, in particolare, ha adottato la scelta di chiudere le fotocamere in un bumper, e così anche altri competitor ne hanno seguito le orme, come Huawei: Oppo fa lo stesso, ma in maniera simpatica ed originale, con quella diagonale che mostra la differenza tra le varie fotocamere.

I sensori infatti sono quattro posteriori e due anteriori, con quello principale posteriore da 48 megapixel ed una apertura focale di 1.7.

oppo-a92s-caratteristiche-ufficiali
Fonte immagine: Gizchina.it

Ma a rendere questo smartphone particolare è la presenza del MediaTek Dimensity 800 in grado di supportare il tanto discusso 5G (oltre, chiaramente, al 4G LTE). La presenza di due tagli di memoria da 6 e 8 GB Ram lo rendono ancora di più competitivo.

La batteria da 4000 mAh supporta la ricarica rapida da 18W, ma va detto che lo schermo è un LCD con frequenza di ben 120Hz: sarà in grado questa batteria di reggere una frequenza simile durante i video ed il gaming più intenso? Non ci resta che provarlo

Da notare la simpatica scelta di inserire il jack audio, perché a molti proprio non va giù il fatto di dover utilizzare la porta USB-C anche per le cuffie con il filo: comprensibile visto che in quella maniera non si può ricaricare il telefono mentre si indossano le cuffiette

Data di lancio e prezzo

Ci saranno due colorazioni, nera e bianca, e due tagli di memoria da 6/8 GB Ram che costeranno rispettivamente 286 euro e 325 euro. Nessuna informazione sulla commercializzazione in Occidente, ma in Cina verrà lanciato fra pochi giorni, il 29 Aprile

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook