WiFi gratuito in 7400 comuni d’Italia

WiFi gratuito in 7400 comuni d’Italia
Fonte Immagine: econoerre.it

Siamo in un periodo storico in cui con tariffe anche al di sotto dei 10 euro possiamo permetterci di avere numerosi “giga” per la nostra connessione mobile. Fino a qualche anno fa si lottava per una manciata di gigabyte, ma adesso 50 ci sembrano anche pochi.

Ma avere una connessione dati sul proprio smartphone non significa soltanto usufruire di servizi in streaming, come musica o serie tv, ma anche, e soprattutto, legami e cultura. Significa avere la possibilità di rimanere in contatto, per lavoro o meno, con altre persone distanti, ed anche di informarsi e di studiare.

Per questo motivo il Ministero dello Sviluppo Economico, attraverso un portale dedicato, ha deciso di lanciare un’applicazione per smartphone attraverso la quale sarà possibile connettersi alla WiFi in oltre 7400 comuni d’Italia

WiFi gratuito in 7400 comuni

L’iniziativa richiederà chiaramente molto tempo, ma molti comuni sono già operativi su questo fronte. Avere una WiFi gratuita, attraverso diversi punti hotspot, dà la possibilità a tutti non solo di risparmiare la propria connessione dati mobile, ma anche a chi non ne possiede una di non restare lontano dal mondo digitale.

Diamo per scontato ormai la possibilità di avere 50 giga con noi, e di trasformare il nostro smartphone in un Hotspot per far connettere il nostro laptop per lavoro, ad esempio, ma fino a qualche anno fa era qualcosa di impensabile, se non a costi decisamente più elevati.

Forse con un po’ di ritardo l’Italia, complice anche la situazione Coronavirus che ha mostrato l’importanza della rete web, ha compreso di dover attuare un piano importante per la diffusione gratuita di una connessione in moltissimi comuni d’Italia, ben 7400.

Senza connessione Internet infatti sarebbe stato molto più complesso fronteggiare la quarantena e non soltanto per la possibilità di usufruire di servizi di intrattenimento, come videogiochi, video e musica in streaming, ma anche e soprattutto lavoro in smart working, contatto per chi è solo in casa con i propri cari, proseguimento dell’Università, con i suoi relativi esami, e della scuola in generale, possibilità per le aziende di organizzare efficacemente consegne a domicilio e consulenze.

Come funziona? Credenziali d’accesso

Nel portale dedicato del Ministero dello Sviluppo Economico sarà possibile scaricare un’applicazione, sia per iOS ed Android, attraverso la quale potrete registrarvi per poter usufruire di tutte queste linee gratuite.

Il procedimento è molto semplice, ma indispensabile: registrarsi è sinonimo di sicurezza e di tracciabilità. Questo non significa che per ogni hotspot dovrete registrarvi; basterà farlo soltanto una volta. Importante anche in vista dei futuri turisti, che potranno godere di una connessione per restare vicini ai propri cari e condividere momenti di una bella vacanza che, si spera, possa avvenire quanto prima

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook