Ragazzi di vita: Pasolini prende vita al Carignano

Cambiare ambientazione: siamo a Torino, al Teatro Carignano. Improvvisamente siamo anche a Roma, nei suoi quartieri dalle mille storie, create dai suoi abitanti e dalle loro azioni quotidiane. Non si tratta di un folle sogno, bensì dello spettacolo che ha debuttato il 29 gennaio al Teatro Carignano di Torino: “Ragazzi di vita”, di Pier Paolo […]

‘Ragazzi di vita’: torna all’Argentina lo spettacolo più premiato dell’anno!

Squadra che vince non si cambia. Sarà stato questo il credo che ha spinto Antonio Calbi, direttore artistico del Teatro di Roma, a riportare Ragazzi di vita all’Argentina. Una scelta che, a giudicare dalla prima andata in scena ieri sera, sicuramente ripagherà. «Un amore così grande» – per usare un ritornello di Claudio Villa – è quello […]

“L’autore e il suo doppio”: Gifuni legge Pasolini

E’ un Fabrizio Gifuni in versione Minotauro quello che è andato in scena questa settimana al Teatro Vascello. Oggi alle 18 va in atto l’ultimo degli appuntamenti di L’autore e il suo doppio, una serie di appuntamenti che hanno consentito all’attore romano di confrontarsi con testi diversi, restituendo al suo pubblico un’intimità vera ma ogni […]

“L’indecenza e la Forma”: la catabasi di Pier Paolo Pasolini

“E non voglio esser solo. Ho un’infinita fame d’amore, dell’amore di corpi senza anima. Perché l’anima è in te, sei tu, ma tu sei mia madre e il tuo amore è la mia schiavitù: ho passato l’infanzia schiavo di questo senso alto, irrimediabile, di un impegno immenso. Era l’unico modo per sentire la vita, l’unica […]

Pasolini

Cinema d’autore: Pier Paolo Pasolini, storia di un intellettuale solo

“La mia indipendenza che è la mia forza, implica la solitudine che è la mia debolezza” Pier Paolo Pasolini è stato in vita un intellettuale solo. Un personaggio scomodo che ha pagato a caro prezzo la sua lungimiranza. Parlare di lui e della sua arte, a quarant’anni esatti dalla sua morte, è un’impresa ardua che […]

La Macchinazione: ancora dubbi sulla morte di Pasolini

Parlare di Pier Paolo Pasolini significa cacciarsi nei guai. Ne sapeva qualcosa Alfredo Bini, primo produttore del maestro (obbligatorio è il rimando al recente documentario Alfredo Bini, ospite inatteso di Simone Isola), ne sa qualcosa Abel Ferrara che qualche anno fa aveva provato a raccontarne le ultime ore, senza però uscire indenne dalle critiche. David […]