Gianluca Vignola
Gianluca Vignola

Biografia

Articoli

Avevamo terribilmente bisogno di una serie come Sanpa

Il 2020 su Netflix si conclude all’insegna della Romagna. Da una parte l’utopia libertaria raccontata ne L’isola delle rose di Sidney Sibilia, dall’altra l’incubo delle catene — materiali e non — che tentennano in Sanpa, docuserie in 5 episodi che rimette assieme le vicende legate alla Comunità di San Patrignano, sorta a pochi chilometri da Rimini nel 1978. Nel giro…
Commenti

Come scongiurare il divario intergenerazionale all’epoca del Covid-19

Nel corso dell’ultimo ventennio è diventata prassi comune a molte testate giornalistiche, cartacee e online, di parafrasare il titolo di un classico della letteratura americana per poter affermare che il nostro Non è un paese per giovani. Ma tralasciando per un momento la monumentale opera di Cormac McCarthy ed ogni sua possibile declinazione del titolo, ciò che appariva evidente già…
Commenti

Al via i lavori per la stesura di un Codice Unico Tributario

Sarà l’economista Giovanni Tria a presiedere la commissione di semplificazione per la scrittura del Testo Unico del Fisco, operazione fortemente voluta e promossa da Assoholding – l’Associazione delle holding italiane- e portata avanti in sinergia con l’ISLE, l’Istituto per la Documentazione e gli Studi Legislativi. L’obiettivo della commissione è quello di portare chiarezza su una materia che negli anni ha…
Commenti

Haine We Riot, la filosofia al servizio del brand

Quando abbiamo conosciuto i ragazzi di Haine We Riot, ce ne siamo subito innamorati. Il loro è un progetto articolato, che ha come punto di arrivo quello di vendere capi d’abbigliamento cercando di stimolare la coscienza critica del consumatore.Un esempio coraggioso di fare impresa, che alla logica del profitto a tutti i costi ha preferito quella della trasmissione di valori. Non…
Commenti

Perché il maschilismo sta fottendo tutti. Soprattutto i maschi

In questi oltre due mesi di lockdown mi sono avvicinato al mondo dei podcast. Da vecchio appassionato della radio, l’idea di avere un’app dedicata ai soli contenuti audio con una molteplicità di canali pressoché infinita mi stuzzicava non poco. Il mio momento preferito per ascoltare i podcast è la sera prima di addormentarmi ma credo che l’esperienza funzionerebbe benone anche…
Commenti