Gianluca Vignola
Gianluca Vignola

Biografia

Articoli

L’Abisso, la tragedia dei migranti al Teatro India

La recensione di L’abisso al Teatro India C’è tempo fino al 15 dicembre per poter assistere alle repliche di L’abisso, monologo teatrale scritto e rappresentato da Davide Enia. Tutto partiva da un romanzo edito da Sellerio, Appunti per un naufragio, nato dopo che Enia aveva assistito con i propri occhi la quotidianità degli sbarchi a Lampedusa. Poi quel sentimento di liberazione dal…
Commenti

Giorgio Canali al MArte Live e quell’insana voglia di (post)rock

Giorgio Canali e i Rossofuoco accendono il Planet Erano tutti per lui, Giorgio Canali al Planet di Roma. In questa edizione 2019 del MArte Live, ormai storico festival delle arti tutte, l’ex componente dei CCCP – Fedeli alla Linea ritorna sulla scena romana confermando un legame con la città che ha ormai qualcosa di rituale. Programmato. Un evento da rinnovare…
Commenti

I Monty Python secondo Francesco Alò. La presentazione del saggio a Più Libri, Più Liberi

Presentata alla Nuvola di Fuksas presso l’EUR la nuova edizione di Monty Python, il libro che Francesco Alò ha interamente dedicato all’opera del geniale gruppo comico inglese. A presentare il libro (edito da Lindau), oltre all’autore, c’era anche il critico cinematografico Alberto Crespi che ha moderato l’incontro: Stavo rivedendo dei pezzi di Brancaleone alle Crociate che si apre con una trovata…
Commenti

CENA CON DELITTO – KNIVES OUT | Un whodunit in stile Agatha Christie

La recensione di Cena con delitto La chiusura del Torino Film Festival è affidata quest’anno ad un giallo deduttivo dal titolo Cena con delitto – Knives out. Alla regia del lungometraggio c’è Rian Johnson, noto in passato per aver realizzato il film distopico Looper ed uno dei capitoli della saga Star Wars, Gli ultimi Jedi. Dopo essersi cimentato con la fantascienza allora, il regista…
Commenti

L’UFFICIALE E LA SPIA | La recensione del film di Roman Polanski

La recensione di L’ufficiale e la spia Sembra passata un’eternità da quando Lucrecia Martel, presidente di giuria alla scorsa Mostra del Cinema di Venezia, in barba al ruolo ricoperto, si scagliava contro Polanski ed il suo L’ufficiale e la spia. Il motivo era il medesimo, come per ogni film in uscita firmato dal regista polacco, ovvero le accuse di stupro risalenti…
Commenti
Pagina 1 di 3512345...102030...Ultima »