San Gemini: ecco la Granfondo Antica Carsulae

San Gemini: ecco la Granfondo Antica Carsulae

San gemini - arrivoSi correrà Domenica 20 Ottobre, a San Gemini (Terni), l’ormai celebre Granfondo Antica Carsulae, giunta alla 12° edizione, con una ricca storia alle spalle. La sua fama precede e sminuisce, sicuramente, qualsiasi tipo di presentazione possibile. La manifestazione, organizzata dall’Asd La Base di Terni, è uno degli appuntamenti più attesi della stagione, che a ogni edizione richiama a San Gemini i biker di tutta Italia, sia quelli speranzosi di ottenere una prestigiosa vittoria, sia quelli volenterosi di partecipare.

Nonostante la manifestazione abbia già 11 edizioni alle spalle, il Team organizzatore, coordinato da Giancarlo Cesaretti, Paolo Scappiti e Pancrazio Proietti, non si è adagiato sugli allori dei successi ottenuti, cercando di incrementare il prestigio dell’evento. Il percorso lungo, quello di 50 km, dedicato agli agonisti e ai cicloamatori, prevede 1725m di dislivello, mentre quello corto, di 32 km, per gli agonisti, i cicloamatori e i cicloturisti, ha 976m di dislivello. Il punto più alto della gara è quello denominato “Prati”, con 1.001 m di altitudine.

L’importante novità di questo 2013 è la finale degli All StarMtb, campionato italiano dei circuiti nazionali, con la cerimonia dell’investitura delle maglie (Sabato 19 alle 21) presso il centro congressi Sabin della Sangemini. A corredare l’evento ci penseranno altre belle manifestazioni, tra cui una gara di minicross, una 3 ore di indoor cycling e un’esposizione all’interno del campo della giostra di San Gemini. Per quanto concerne le iscrizioni basta visitare il sito www.aslabase.com. Un’occasione da non perdere per chiudere in bellezza la stagione 2013.

Giacomo di Valerio
6 ottobre 2013

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook