“Lindemann”, prime indiscrezioni sul progetto solista del frontman dei Rammstein Till Lindemann

“Lindemann”, prime indiscrezioni sul progetto solista del frontman dei Rammstein Till Lindemann

LindemannNuovo progetto solista per Till Lindemann. La voce e volto del gruppo Rammstein esce allo scoperto con alcune indiscrezioni su un possibile inizio di carriera solita, visto l’attuale periodo di pausa della band tedesca.

Le uniche e poche informazioni su questo nuovo gruppo, che prende il nome dal cognome del cantante, sono fornite dalla pagina Facebook ufficiale. Ad affiancare l’ex Rammstein, in questo duo dal sound definito “impressionante” dal trio svedese Raubtier , sarebbe Peter Tagtgren, già frontman degli Hypocrisy. Due mostri della scena metal mondiale insieme per dare vita a un duo esplosivo, del quale solo una piccolissima cerchia di “eletti” ha potuto ascoltare le prime session in studio.

Poco chiaro, invece, è quello che riserva il futuro alla band tedesca che il 29 settembre del 1995 debuttò con il primo album in studio dal titolo “Herzeleid”. Il chitarrista della band, Richard Kruspe, aveva già annunciato un periodo di pausa a tempo indeterminato. “I Rammstein sono , o sono stati, una parte fondamentale della mia vita, ma sono comunque pronto a guardare avanti. I dischi ormai non si vendono più, così la gente è costretta a suonare dal vivo, per guadagnare, come fanno i Rolling Stones: sarei molto contento se i Rammstein non facessero lo stesso errore. Preferirei che tutto si chiudesse lasciando un buon ricordo”. Con queste parole, sempre il chitarrista, lo scorso novembre ha reso più reale la possibilità di uno scioglimento.

Federico Perruolo
06 gennaio 2015

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook