“Chitarra!”, il chitarrista classico Roberto Fabbri all’Auditorium Parco della Musica il 27 dicembre

“Chitarra!”, il chitarrista classico Roberto Fabbri all’Auditorium Parco della Musica il 27 dicembre

fabbriIl 27 dicembre, all’Auditorium Parco della Musica, sarà in concerto Roberto Fabbri. Il chitarrista italiano, accompagnato dal Roberto Fabbri Guitar Quartet, porterà in scena il suo show dal titolo “Chitarra!” nell’ambito della rassegna “Natale all’Auditorium”.
Roberto Fabbri, nato a roma nel 1964, è l’unico chitarrista classico italiano ad aver ottenuto una grande fama all’estero, in particolar modo in Spagna. Autore e didatta, compositore e concertista, ha frequentato il Conservatorio di Musica “S. Cecilia” di Roma. Oltre a tenere frequentemente concerti e masterclasses insieme a molti nomi prestigiosi del panorama chitarristico internazionale nei più importanti festival chitarristici e nelle più prestigiose sale d’Europa, Sud America, Stati Uniti, Russia ed Asia, Fabbri, affianca alla sua carriera da musicista un’intensa attività editoriale. Le sue oltre 30 opere, distribuite dalla casa editrice italiana Carisch, sono tradotte in ben 5 lingue e diffuse in tutto il mondo.
Unico chitarrista italiano a comparire nel “Pure Emotions – Classical Guitar Love”, uno dei più importanti progetti antologici ideati e pubblicati da Sony Classical Italia per la stagione autunno-inverno 2014-2015, con suoi tre brani dal titolo “Rainbow Song”, “Il cavaliere errante” e “Inside me”, si conferma come uno dei chitarristi più apprezzati grazie alle emozioni che riesce a trasmettere mentre suona.
Con lo spettacolo “Chitarra!” si potrà assistere ad un’opera di fusione tra modernità e tradizione dove, alternando momenti solistici con momenti dialettici, Fabbri dialoga con il quartetto di chitarre e con l’orchestra d’archi, trasformando con nuovi arrangiamenti i brani contenuti nei suoi dischi. Il concerto sarà aperto dalla proiezione del video, diretto da Matteo Vicino, del celebre brano dei Santa Esmeralda dal titolo “Please don’t let me be misunderstood” in una versione inedita curata da Fabbri. Inoltre, il concerto proseguirà accompagnato dalle immagini di un reportage andato in onda su Rai2, per il quale il chitarrista ha curato la colonna sonora, intitolato “Quartieri Spagnoli, Italia”, per la regia di Fabio Venditti.
Si preannuncia un bellissimo spettacolo, grazie alla musica di un chitarrista che con i suoi accordi riesce ad esprimere qualsiasi emozione facendola arrivare con grande impatto a chi lo ascolta.

Federico Perruolo
28 ottobre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook