Black Sabbath, nuovo album e tour di addio nel 2015

Black Sabbath, nuovo album e tour di addio nel 2015

sabbathDopo il successo di “13” i Black Sabbath hanno annunciato che, nel 2015, uscirà un nuovo album con relativo tour d’addio.
“Dopo la fine dell’ultimo tour ne abbiamo parlato, di fare ancora un disco, perché ce lo chiedevano praticamente tutti. Allora ho chiesto a Sharon: ‘Cosa facciamo? Perché se i Sabbath dovessero smettere io tornerei a fare le mie cose. Allora lei mi ha detto: ‘Va bene, fammi dare un’occhiata’. Tre settimane dopo gliel’ho chiesto di nuovo, e lei mi ha detto: “Ah, non saprei, devo ancora chiamare questo e quello…’. Allora le ho detto: ‘Cazzo, non ho mica più vent’anni. Se dobbiamo farlo, allora facciamolo prima che compia settant’anni: il tempo non è dalla nostra parte’. Allora lei ha fatto quelle +telefonate e mi ha detto: ‘Ok, la casa discografica vuole un altro disco’. Questa la dichiarazione rilasciata da Ozzy Osbourne in un intervista a Metal Hammer, confermando qualsiasi voce e spiegando che quest’album è molto voluto ed anche al più presto. Secondo album dopo la reunion, di nuovo con la formazione originale quasi al completo, sarà prodotto nuovamente dal discografico Rick Rubin.
La band non dispone ancora di materiale inedito e molto dipenderà dalle condizioni di salute del chitarrista Tony Iommi, ma le sessioni di registrazione dovrebbero partire ad inizio 2015. Un disco di addio molto sentito, che Ozzy commenta in questo modo: “Non so se scriveremo le nuove canzoni in Inghilterra o a Los Angeles, ma se servirà volerò sulla cazzo di Luna per farlo”.

Federico Perruolo
02 ottobre 2014

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook