Caraibico Aperitivo in Concerto domani con Anthony Joseph & The Spasm Band

Caraibico Aperitivo in Concerto domani con Anthony Joseph & The Spasm Band

Anthony-&-The-Spasm-Band-24-novEnnesimo incontro domenicale tra il mondo della musica afroamericana e la raffinatezza del teatro Manzoni di Milano. Ancora una volta, per la rassegna dellAperitivo in Concerto, il Manzoni non si farà mancare un appuntamento frizzante e brioso per allietare una mattina di domenica milanese con della buona musica.  domenica 24 novembre, il teatro ospiterà il talento e la vivacità di Anthony Joseph. A sonorizzare i suoi testi ci penserà The Spasm Band e il suo “jazz selvaggio”.
Anthony Joseph oltre che essere un noto accademico musicista, è anche un talentuoso poeta e scrittore. È autore di tre raccolte di poesie, un album spoken word e un romanzo di culto afro-futurista (“The African Origins of UFOs”) edito da Salt Publishing nel 2006. Nel 2004 è stato selezionato dall’Arts Council come uno dei cinquanta scrittori neri e asiatici che hanno dato il maggior contributo alla letteratura contemporanea britannica. Ma Anthony esprime al meglio la sua vena artistica attraverso la musica. Insieme alla Spasm Band sonorizza i suoi testi affidando la parte musicale al gruppo, creando così un’esplosiva formula musicale, opera di un genio che scrive poesia come se fosse musica e musica come fosse poesia: voodoo caraibico, funk purissimo e agilità improvvisativa jazz. Un nuovo punto di riferimento della diaspora africana. Tre album meravigliosi con la Spasm Band (“Leggo de Lion”, 2007, “Bird Head Son”, 2009, e “Rubber Orchestras” 2011) che gli son valsi attenzione e fama internazionale, anche grazie a performance live letteralmente mozzafiato. Un immaginario musicale e culturale sospeso tra Sun Ra e i Last Poets, che nell’ultimo, eccellente, “Rubber Orchestras”, allarga il proprio orizzonte verso icone afro come Fela Kuti e Mulatu Astatke. L’album, uscito a settembre del 2011, si avvale della produzione di Malcolm Catto degli Heliocentrics e vede tra i suoi guest figure storiche della scena musicale UK come Jerry Dammers degli Specials. Un insieme sinuoso e vivace di composizioni che spaziano tra Afro-rock, Ethio-jazz, Afrobeat e Free-funk, segnato dal flusso magnetico della sua voce unica.
Prossimo appuntamento dell’Aperitivo in Concerto domenica primo dicembre con Junior Mance, che al Teatro Manzoni festeggerà i suoi settantacinque anni di carriera.

Sonia Carrera
24 novembre 2013

INFORMAZIONI
Teatro Manzoni
– Via Manzoni, 42 Milano
02 7636901
www.aperitivoinconcerto.com
[email protected]

Biglietto intero € 12 + € 1 prev.
Ridotto giovani € 8 + € 1 prev.

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook