Automobilista contromano sulla SS 7 si schianta contro una Fiat Punto

di Roberto Mattei

Ancona, 16 giugno 2011 – E’ andato a sbattere contro un’auto nella corsia che percorreva contromano. E’ accaduto la scorsa notte lungo la strada statale della Val d’Esino (SS 76), una moderna superstrada a 4 corsie che collega le Marche all’Umbria. Un polacco residente ad Apiro era a bordo della sua Citroen Xsara quando, per cause ancora da accertare, si è immesso sulla corsia sbagliata percorrendo diversi chilometri in direzione Ancona. Giunto all’altezza dello svincolo per Castelbellino si è scontrato contro una Fiat Punto – che procedeva nel giusto senso di marcia –  condotta da una giovane di Chiaravalle. Solo un miracolo ha evitato il peggio: illeso l’imprudente conducente e qualche leggera contusione per  la ragazza.

All’arrivo della Polizia, mentre gli uomini si accingevano a verbalizzare l’accaduto, come da routine in casi come questi, l’uomo si è scagliato contro gli agenti aggredendoli. Per questo motivo è stato subito arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. I controlli effettuati sul posto sull’eventuale uso di sostanze stupefacenti e alcool da parte dell’automobilista, sono risultati negativi.

 

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook