Cagli, furto sventato nella notte in un bar sulla Flaminia

Un operaio marocchino di 26 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato ieri dagli uomini della Polizia Stradale di Cagli (PU) per tentato furto aggravato ai danni di un bar della zona.

L’allarme è stato dato da una pattuglia di metronotte che, transitando lungo la via Flaminia nella notte tra il 6 e 7 febbraio, ha notato due persone compiere azioni sospette dinanzi alla vetrina del negozio che a quell’ora era naturalmente chiuso.

Sul luogo è intervenuta subito una volante della polizia di Stato che ha colto in fragrante i malviventi mentre tentavano di accedere al bar forzando la porta di ingresso. Alla vista degli agenti, uno dei due è scappato a piedi facendo perdere le proprie tracce, mentre l’altro, bloccato, è finito in manette.

Il giovane è stato sottoposto a giudizio per direttissima e condannato a sei mesi di reclusione.

Roberto Mattei

10 febbraio 2012

Se ti è piaciuto questo articolo seguici su Twitter e Facebook